eurochampions.it
Giovedì 21 Novembre 2019                     
Europa League, alla scoperta di Nomme Kalju-Dudelange

Europa League, alla scoperta di Nomme Kalju-Dudelange

 di Redazione Eurochampions   Vedi letture
Fonte: a cura di ANDY NINE www.instagram.com/andynine_9/

Si gioca a Tallinn, Martedi'13 Agosto alle 18:00 (ita) il terzoturno dei preliminari di Europa League, I campioni d'Estonia, padroni di casa, sfidano i campioni di Lussemburgo, all andata 3-1 in favore dei Lussemburghesi. Entrambe le squadre sono state "retrocesse" dalla Champions league (Il dudelange al 1'Turno, il Nomme Kalju al secondo)

NOMME KALJU v DUDELANGE :  
Gli Estoni dopo la troppo severa sconfitta (per quanto visto in campo) nei 180' contro il Celtic (7-0 totale)hanno perso immeritatamente in Lussemburgo, per ampi tratti di gioco la squadra Baltica e'apparsa padrone del campo (andando anche a pressare alto, forse anche troppo alto, considerando che queste sono partite da 180'...), la squadra campione d'Estonia ha appena ceduto il suo bomber Liliu(in Svezia), il sostituto naturale e'MATA (Neozelandese in prestito dal Grassopphers), che, nonostante l’hat trick in campionato (contro il Kuuresare)non ha ancora trovato spazio dal primo minuto nelle competizioni Europee, segretissime le intenzioni di MR Roman Kozhukhovskyj, ma mai come oggi, con due reti da recuperare, pare essere proprio il giorno che Mata possa debuttare dall’inizio in Europa.

Cauto ottimismo invece in casa Dudelange, ieri l’allenatore, in conferenza stampa, ha più volte insistito come il progetto quest’anno riparta da 0, con una squadra assai più giovane, il 3-1 dell’andata da’ottimismo a tutto l’ambiente, ma il Nomme Kalju fa paura, specie sui calci piazzati (i centimetri dell Italiano Uggè e di Tjapkin fanno davvero paura), Ferrera ha dichiarato che lui gioca sempre per vincere ma a volte bisogna anche saper fare dei calcoli, specie quando la qualificazione è tutt’altro che assicurata.

La sensazione è che oggi all’A.le Coq arena si assisterà ad una bella gara, col Nomme Kalju ad attaccare dal 1’e con gli ospiti pronti a colpire in contropiede, non e’una follia pensare che i padroni di casa possano vincere questa partita anche se, ben più difficile centrare la qualificazione. Considerando i pochi goal segnati questa stagione dal Nomme Kalju, più facile aspettarsi una vittoria di misura (1-0 /2-1)

 


Altre notizie - Approfondimenti
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LA FAVOLA GRANADA

La favola GranadaIn testa alla Liga, dopo dieci giornate, c’è il neopromosso Granada. Certamente la più clamorosa sorpresa tra i più importanti campionati d’Europa. Sfruttando il rinvio del Clasico, è passata in testa...

IL LILLA IN CHAMPIONS NON RIESCE PIÙ A VINCERE

Il Lilla in Champions non riesce più a vincere20 novembre 2012. Bisogna andare ben 7 anni indietro per trovare l'ultimo successo del Lilla nella UEFA Champions League. Quella volta a cadere fu il BATE Borisov, in Bielorussia tra l'altro. Si va addirittura ad 11 anni fa per...

LE ITALIANE IN CHAMPIONS SECONDO CONDÒ: "JUVE TRA LE FAVORITE. INTER E NAPOLI DEVONO PASSARE. L'ATALANTA PUÒ SOGNARE"

Le italiane in Champions secondo Condò: "Juve tra le favorite. Inter e Napoli devono passare. L'Atalanta può sognare"Questa sera inizia la Champions. Subito in campo Inter e Napoli, domani invece toccherà alla Juve e all'Atalanta. Ma quale sarà il cammino delle nostre compagini in Europa. Lo abbiamo cheisto a Paolo Condò,...

STASERA BARCELLONA-INTER: DOLCI RICORDI DI QUELLA SEMIFINALE DEL 2010

Stasera Barcellona-Inter: dolci ricordi di quella semifinale del 2010Stasera al Camp Nou l'Inter affronterà il Barcellona. La mente dei tifosi nerazzurri va al ricordo di quell'anno magico che fu il 2010 e a quella semifinale memorabile proprio contro i blaugrana.