VERSIONE MOBILE
eurochampions.it
Lunedì 26 Agosto 2019                     
Eurolega, i risultati: il CSKA dilaga, bene Anadolu Efes e Barcellona

Eurolega, i risultati: il CSKA dilaga, bene Anadolu Efes e Barcellona

Gran Canaria spazzata via in Russia, l'Olympiacos cade per la quarta volta di fila.
 di Andrea Indovino   Vedi letture

Non solo l'Olimpia MIlano in campo questa sera in Eurolega. Oltre la sfida del Forum, vanno in scena altri tre match, che vedono trionfare le squadre di casa, ovvero CSKA Mosca, Anadolu Efes e Barcellona.

CSKA Mosca - Gran Canaria 107-85

Prestazione super del CSKA che domina la scena lasciando neanche le briciole alla compagine delle Isole Canarie, la cui resistenza dura ben meno che un quarto di gioco. Senza Nando De Colo, i padroni di casa prendono il largo nel secondo quarto grazie alle trenate di Sergio Rodriguez (top scorer con 18 punti), Daniel Hackett e Kyle Hines, poi la tripla del centrone Alec Peters fissa il punteggio alla pausa lunga sul 56-42. I russi tirano dal campo con il 75% dal campo, percentuali pazzesche, irreali ed il terzo e ultimo quarto si trasformano in puro garbage time, con Will Clyburn (17, e 7 assist) autore di un paio di canestri da circo che fanno esplodere la Megasport Arena. Per Gran Canaria servono a poco i 13 punti realizzati a testa da Marcus Eriksson e Kim Tillie.

Anadolu Efes - Olympiakos 75-65

Successo fondamentale dell'Anadolu Efes che batte l'Olympiacos di 10 punti e cementa la quinta posizione in classifica. Per i greci si tratta del quarto stop consecutivo, ora la classifica recita settimo posto con un record similie a quello di Milano. La squadra di coach Ataman prosegue la rincorsa verso i primi 4 posti in graduatoria. I turchi, partiti con il freno a mano tirato, escono alla distanza, piazzando il break decisivo nella seconda parte della contesa con Krunoslav Simon (13), Adrien Moerman (12) e Shane Larkin (8 assist) grandi protagonisti. Per gli ospiti ci sono 14 punti di Janis Strelnieks ed i 12 con 8 rimbalzi di Nikola Milutinov.

Barcellona - Baskonia 77-67

I blaugrana superano in casa i connazionali del Baskonia ed in un certo senso fanno anche un favore a Milano in ottica passaggio del turno. Ad aggiudicarsi il derby spagnolo è un Barcellona che indirizza la gara a suo favore sin dal primo quarto con un mega parziale di 22-9 nel quale gli ospiti non trovano risposte al super attacco casalingo. Per la squadra di coach di Nacho Rodriguez il miglior realizzatore è Kevin Seraphin con 15 punti, a cui aggiunge anche 6 rimbalzi. 15 sono invece quelli di Pau Ribas, mentre Thomas Huertel è il solito tuttofare del parquet, che esce dal campo con una statline da 11+5+9. Per il Baskonia inutili i 19 di Shavon Shields e i 12 di Darrus Hilliard.

 


Altre notizie - Basket
Altre notizie

SONDAGGIO

QUALE SQUADRA STA FACENDO IL MERCATO MIGLIORE?
  Juventus
  Real. Madrid
  Barcellona
  Manchester City
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Psg
  Tottenham
  Liverpool
  Inter
  Napoli

CR7: "LA JUVENTUS VINCERÀ LA CHAMPIONS ENTRO DUE ANNI". SOGNO O REALTÀ?

CR7: "la Juventus vincerà la Champions entro due anni". Sogno o realtà?Durante la consegna del premio "Marca Leyenda", Cristiano Ronaldo ha parlato così ai microfoni del quotidiano spagnolo Marca: "ho lasciato il Real perchè avevo bisogno di motivazioni dopo aver vinto tutto a...

IL BAYERN FA FUORI MULLER: A MONACO NON C'È PIÙ SPAZIO PER IL TEDESCO. ECCO IL PERCHÉ

Il Bayern fa fuori Muller: a Monaco non c'è più spazio per il tedesco. Ecco il perchéChe fine ha fatto Thomas Muller? Se lo chiedono in molti al Bayern. Il tedesco, che per anni è stato una colonna portante dei bavaresi e della nazionale tedesca, è sparito dai radar. Prestazioni sottotono, numeri in netto calo...

ESCLUSIVA EC - AMETRANO: "LA MIA JUVE ERA LA SQUADRA PIÙ FORTE DEL MONDO. LIPPI TI FACEVA DARE QUALCOSA IN PIÙ IN CAMPO. LA SFIDA CON L'AJAX? PASSERANNO I BIANCONERI"

ESCLUSIVA EC - Ametrano: "La mia Juve era la squadra più forte del mondo. Lippi ti faceva dare qualcosa in più in campo. La sfida con l'Ajax? Passeranno i bianconeri"Oggi è il giorno di Juve-Ajax, la decisiva sfida che vale un posto in semifinale di Champions League. Un appuntamento che Ronaldo e compagni non vogliono, anzi possono, fallire. La coppa dalle grandi orecchie è diventata...

FERNANDO TORRES LASCIA IL CALCIO: È GIUNTO IL "CANTO DEL NIÑO"

Fernando Torres lascia il calcio: è giunto il "canto del Niño"Fernando Torres si ritira dal calcio giocato lasciandosi alle spalle tanti gol, prestigiosi trofei ma soprattutto le lacrime di chi l'ha amato sempre, sia nei momenti migliori che in quelli peggiori.