eurochampions.it
Lunedì 18 Novembre 2019                     
Gennaio è lontano ma al Real la testa è già al prossimo mercato

Gennaio è lontano ma al Real la testa è già al prossimo mercato

 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture

Il Real, che primeggia in Liga, vuole tornare a fare la voce grossa anche in Europa. Dopo le prime due fallimentari giornate di Champions, sconfitta a Parigi contro il PSG e pareggio interno contro il Brugge, la dirigenza blanca avrebbe deciso di tornare forte sul mercato. Investimenti importanti a partire da gennaio per assicuare a Zidane una rosa all'altezza.

Se quello di Eriksen sembra un nome sempre più caldo in tal senso, i Blancos starebbero tentando di superare il Manchester United anche nella corsa a Donny Van de Beekdell'Ajax. Il centrocampista olandese viene calutato dai lancieri 112 milioni di euro.

Dove trovare tutti questi soldi? Non solo acquisti ma anche cessioni. Il Real potrebbe privarsi di James Rodriguez, sempre più deciso a cambiare aria nella prossima sessione. La cessione del colombiano, che sembra non rientrare nei piani tecnici di Zizou, permetterebbe di creare un piccolo tesoretto da reinvestire su altri nomi. 

Non solo James, in partenza ci sarebbe anche Mariano Díaz. L'attaccante, rimasto a Madrid dopo aver rifiutato in estate ogni destinazione, è nel mirino del Monaco. I monegaschi sarebbero disposti a mettere sul piatto circa 20 milioni di euro. 

A due mesi dall'apertura del mercato a Madrid le voci che si rincorrono sono già tantissime come tanta è la voglia di tornare davvero competitivi anche in Champions. Inaccettabile, per Florentino Perez e per i vertici madridisti, vedere il Real tra le piccole d'Europa.


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LA FAVOLA GRANADA

La favola GranadaIn testa alla Liga, dopo dieci giornate, c’è il neopromosso Granada. Certamente la più clamorosa sorpresa tra i più importanti campionati d’Europa. Sfruttando il rinvio del Clasico, è passata in testa...

IL LILLA IN CHAMPIONS NON RIESCE PIÙ A VINCERE

Il Lilla in Champions non riesce più a vincere20 novembre 2012. Bisogna andare ben 7 anni indietro per trovare l'ultimo successo del Lilla nella UEFA Champions League. Quella volta a cadere fu il BATE Borisov, in Bielorussia tra l'altro. Si va addirittura ad 11 anni fa per...

LE ITALIANE IN CHAMPIONS SECONDO CONDÒ: "JUVE TRA LE FAVORITE. INTER E NAPOLI DEVONO PASSARE. L'ATALANTA PUÒ SOGNARE"

Le italiane in Champions secondo Condò: "Juve tra le favorite. Inter e Napoli devono passare. L'Atalanta può sognare"Questa sera inizia la Champions. Subito in campo Inter e Napoli, domani invece toccherà alla Juve e all'Atalanta. Ma quale sarà il cammino delle nostre compagini in Europa. Lo abbiamo cheisto a Paolo Condò,...

STASERA BARCELLONA-INTER: DOLCI RICORDI DI QUELLA SEMIFINALE DEL 2010

Stasera Barcellona-Inter: dolci ricordi di quella semifinale del 2010Stasera al Camp Nou l'Inter affronterà il Barcellona. La mente dei tifosi nerazzurri va al ricordo di quell'anno magico che fu il 2010 e a quella semifinale memorabile proprio contro i blaugrana.