eurochampions.it
Lunedì 18 Novembre 2019                     
Nuova puntata di 'Casa Icardi', ora lo chiama l'Atletico Madrid

Nuova puntata di 'Casa Icardi', ora lo chiama l'Atletico Madrid

© foto di Insidefoto/Image Sport
 di Francesco Paissan   Vedi letture

Mancava davvero soltanto l'Atletico Madrid all'appello delle pretendenti al giocatore più chiacchierato del mercato italiano. Mauro Icardi, dopo aver rifiutato le avances del Monaco, è diventato ora oggetto delle attenzioni dei colchoneros, futuri avversari della Juventus in Champions. Il "Resto all'Inter" dichiarato nelle scorse giornate e il numero 7 assegnatogli dopo lo 'scippo' della 9 da parte di Lukaku sembravano i cosiddetti due indizi che fanno una prova, eppure nelle camaleontiche trattative e contro-trattative che stanno coinvolgendo la punta argentina, l'interesse del club madrileno potrebbe muovere definitivamente gli equilibri e MI9 lontano da Milano.

La chiamata di Simeone, allenatore dell'Atletico, potrebbe davvero convincere Icardi ad abbandonare le posizioni di difesa che, sin qui, sono sembrate le più resistenti. Il nuovo progetto tecnico dell'Inter però non comprende l'argentino e lo stesso Zhang avrebbe probabilmente dialogato con l'attaccante in tal senso. Perdere un anno, prospettiva decisamente da non escludere, sarebbe estremamente controproduttivo per Icardi che ha già dovuto salutare le sue ambizioni verso l'Albiceleste. Muoversi verso quella che è una realtà molto interessante come quella dell'Atletico, arricchitosi in estate del talento di Joao Felix e comandato da un grande condottiero come Simeone, sarebbe dunque la soluzione che il duo Icardi-Nara sta valutando in queste ore.

Proprio Wanda Nara giocherebbe, una volta ancora, un ruolo decisivo in questa trattativa. Con Icardi che ha sempre rifiutato le offerte degli altri club interessati (su tutti il Napoli), l'idea di trascorrere un anno da separati in casa con la società nerazzurra non può che preoccupare anche l'agente del giocatore. Ore decisive, lo saranno nuovamente le prossime per poter comprendere con certezza quale sarà, una volta per tutte, il destino di MI9.


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LA FAVOLA GRANADA

La favola GranadaIn testa alla Liga, dopo dieci giornate, c’è il neopromosso Granada. Certamente la più clamorosa sorpresa tra i più importanti campionati d’Europa. Sfruttando il rinvio del Clasico, è passata in testa...

IL LILLA IN CHAMPIONS NON RIESCE PIÙ A VINCERE

Il Lilla in Champions non riesce più a vincere20 novembre 2012. Bisogna andare ben 7 anni indietro per trovare l'ultimo successo del Lilla nella UEFA Champions League. Quella volta a cadere fu il BATE Borisov, in Bielorussia tra l'altro. Si va addirittura ad 11 anni fa per...

LE ITALIANE IN CHAMPIONS SECONDO CONDÒ: "JUVE TRA LE FAVORITE. INTER E NAPOLI DEVONO PASSARE. L'ATALANTA PUÒ SOGNARE"

Le italiane in Champions secondo Condò: "Juve tra le favorite. Inter e Napoli devono passare. L'Atalanta può sognare"Questa sera inizia la Champions. Subito in campo Inter e Napoli, domani invece toccherà alla Juve e all'Atalanta. Ma quale sarà il cammino delle nostre compagini in Europa. Lo abbiamo cheisto a Paolo Condò,...

STASERA BARCELLONA-INTER: DOLCI RICORDI DI QUELLA SEMIFINALE DEL 2010

Stasera Barcellona-Inter: dolci ricordi di quella semifinale del 2010Stasera al Camp Nou l'Inter affronterà il Barcellona. La mente dei tifosi nerazzurri va al ricordo di quell'anno magico che fu il 2010 e a quella semifinale memorabile proprio contro i blaugrana.