eurochampions.it
Domenica 8 Dicembre 2019                     
La favola Granada

La favola Granada

 di Giuseppe Malaguti   Vedi letture

In testa alla Liga, dopo dieci giornate, c’è il neopromosso Granada. Certamente la più clamorosa sorpresa tra i più importanti campionati d’Europa. Sfruttando il rinvio del Clasico, è passata in testa alla classifica davanti proprio al Barcellona e il Real Madrid. Una favola incredibile per la piccola società andalusa. Una squadra forse non toppo spettacolare, senza grandi stelle nella rosa ma solida e concreta ben allenata da Diego Martinez.
Dopo un avvio scoppiettante, con il pareggio pirotecnico in trasferta allo Stadio della Ceramcia con il Villarreal terminato 4-4, è arrivata la sconfitta nel derby in casa con il Siviglia per 0-1. Dopodichè sono arrivate tre vittorie di fila, senza peraltro subire reti, con Espanyol, Celta Vigo e Barcellona (battuto 2-0 in casa allo stadio Nuevo los Carmenes). Nel sesto turno il pareggio in trasferta con il Valladolid, poi la vittoria con il Laganes. Nell’ottava giornata i biancorossi erano impegnati al Bernabeu contro il Real Madrid guidato da Zidane. Il match è terminato 4-2 per le Merengues. Un dominio dei Galacticos fino all’eurogol del 3-0 al minuto 60 di Modric. Poi l’orgoglio degli andalusi è venuto fuori, prima il venezuelano Machis e poi il portoghese Domingos Duarte, nel giro di 10 minuti hanno riaperto l’incontro segnando due reti. Gli uomini di Martinez hanno avuto persino la possibilità di pareggiare sul 3-3. Nel recupero di gara, James Rodriguez, ha chiuso la contesa. Nell successive due partire, giocate entrambe tra le mura amiche, sono arrivate altre due vittorie per 1-0 con Osasuna e Betis Siviglia.
I numeri sono incredibili: 20 punti in 10 partite (12 punti in casa e 8 fuori), 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte; 17 reti fatte, 10 subite (con 6 clean sheet); 10 giocatori diversi a segno.


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

PAULO DYBALA E UNA SERATA DA DIEGO

Paulo Dybala e una serata da DiegoAl ventesimo minuto di Juventus contro Atletico Madrid, i sedili dell'Allianz Stadium di Torino hanno tremato. Sbattuti contro gli schienali, anche il più comodo dei tifosi è saltato sugli stivali. Un lancio lungo, un...

IL LILLA IN CHAMPIONS NON RIESCE PIÙ A VINCERE

Il Lilla in Champions non riesce più a vincere20 novembre 2012. Bisogna andare ben 7 anni indietro per trovare l'ultimo successo del Lilla nella UEFA Champions League. Quella volta a cadere fu il BATE Borisov, in Bielorussia tra l'altro. Si va addirittura ad 11 anni fa per...

LE ITALIANE IN CHAMPIONS SECONDO CONDÒ: "JUVE TRA LE FAVORITE. INTER E NAPOLI DEVONO PASSARE. L'ATALANTA PUÒ SOGNARE"

Le italiane in Champions secondo Condò: "Juve tra le favorite. Inter e Napoli devono passare. L'Atalanta può sognare"Questa sera inizia la Champions. Subito in campo Inter e Napoli, domani invece toccherà alla Juve e all'Atalanta. Ma quale sarà il cammino delle nostre compagini in Europa. Lo abbiamo cheisto a Paolo Condò,...

STASERA BARCELLONA-INTER: DOLCI RICORDI DI QUELLA SEMIFINALE DEL 2010

Stasera Barcellona-Inter: dolci ricordi di quella semifinale del 2010Stasera al Camp Nou l'Inter affronterà il Barcellona. La mente dei tifosi nerazzurri va al ricordo di quell'anno magico che fu il 2010 e a quella semifinale memorabile proprio contro i blaugrana.