eurochampions.it
Venerdì 22 Novembre 2019                     
Il Chelsea ha voltato pagina: i giovani di Lampard vogliono sorprendere

Il Chelsea ha voltato pagina: i giovani di Lampard vogliono sorprendere

 di Redazione Eurochampions   Vedi letture

Il disastroso inizio è già un ricordo sbiadito. Lo scorso 10 agosto, il Chelsea perdeva 4-0 all'esordio in Premier contro il Manchester United; i Blues, bloccati sul mercato, avevano scelto di ricominciare quasi da zero, cercando di far crescere i talenti dell'Academy e affidandosi alle cure della leggenda Frank Lampard dopo la parentesi - vincente - targata Maurizio Sarri. Una scelta coerente con le ambizioni della società e con il progetto, perché Lampard aveva già dimostrato di saperci fare con i giovani durante l'esperienza in Championship sulla panchina del Derby County. 

Gioventù al potere - Coerente e vincente, perché il Chelsea si è rialzato subito, cominciando a inanellare buone risultati e prestazioni convincenti. E i protagonisti assoluti sono stati due giovani, Tammy Abraham e Mason Mount, autori rispettivamente di 9 e 4 reti in 11 partite disputate. Un rendimento straordinario e in parte inatteso, di cui sta beneficiando tutta la squadra e che sta nascondendo alcuni inevitabili limiti. Lampard può gioire anche per il rientro di Callum Hudson-Odoi e la crescita di Fikayo Tomori, notata anche dal CT inglese Gareth Southgate, che lo ha convocato insieme proprio a Mount e Abraham. Un riconoscimento alla qualità del lavoro sin qui svolto da Lampard, che sta approfittando dei problemi di Tottenham e Manchester United ed è salito in quarta posizione in classifica, a un punto dall'Arsenal. Nella difficile rincorsa a un posto in Champions League, però, saranno utili anche i pochi senatori rimasti: Azpilicueta, Alonso, Jorginho, Willian, Pedro e soprattutto N'Golo Kanté, indispensabile equilibratore del centrocampo, la pedina fondamentale per supportare una squadra che vuole proporre un calcio offensivo e divertente.


Altre notizie - Premier League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LA FAVOLA GRANADA

La favola GranadaIn testa alla Liga, dopo dieci giornate, c’è il neopromosso Granada. Certamente la più clamorosa sorpresa tra i più importanti campionati d’Europa. Sfruttando il rinvio del Clasico, è passata in testa...

IL LILLA IN CHAMPIONS NON RIESCE PIÙ A VINCERE

Il Lilla in Champions non riesce più a vincere20 novembre 2012. Bisogna andare ben 7 anni indietro per trovare l'ultimo successo del Lilla nella UEFA Champions League. Quella volta a cadere fu il BATE Borisov, in Bielorussia tra l'altro. Si va addirittura ad 11 anni fa per...

LE ITALIANE IN CHAMPIONS SECONDO CONDÒ: "JUVE TRA LE FAVORITE. INTER E NAPOLI DEVONO PASSARE. L'ATALANTA PUÒ SOGNARE"

Le italiane in Champions secondo Condò: "Juve tra le favorite. Inter e Napoli devono passare. L'Atalanta può sognare"Questa sera inizia la Champions. Subito in campo Inter e Napoli, domani invece toccherà alla Juve e all'Atalanta. Ma quale sarà il cammino delle nostre compagini in Europa. Lo abbiamo cheisto a Paolo Condò,...

STASERA BARCELLONA-INTER: DOLCI RICORDI DI QUELLA SEMIFINALE DEL 2010

Stasera Barcellona-Inter: dolci ricordi di quella semifinale del 2010Stasera al Camp Nou l'Inter affronterà il Barcellona. La mente dei tifosi nerazzurri va al ricordo di quell'anno magico che fu il 2010 e a quella semifinale memorabile proprio contro i blaugrana.