eurochampions.it
Domenica 8 Dicembre 2019                     
Incredibile tonfo del Tottenham: eliminato in League Cup da una formazione di quarta divisione

Incredibile tonfo del Tottenham: eliminato in League Cup da una formazione di quarta divisione

 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture

È clamoroso il tonfo del Tottenham che nel terzo turno di League Cup viene eliminato dal Colchester, squadra di League 2, che potremmo chiamare la quarta divisione per rendere meglio l’idea. La partita si è conclusa ai calci di rigore dopo che nei tempi regolamentari il risultato è rimasto clamorosamente inchiodato sullo zero a zero. Il Colchester ha fatto la sua partita, blindando la propria area di rigore e spazzando via il pallone. Il tutto senza rinunciare a esprimere una idea di gioco, ovviamente rivista per l’occasione.

Il Tottenham invece la sua partita non l’ha fatta. Ha iniziato la gara sottotono e sotto ritmo, ha sottovalutato gli avversari e iniziato a perdere la pazienza con il trascorrere dei minuti, quando il gol non arrivava. E non è arrivato. La scarsa determinazione del Tottenham e il grande cuore del Colchester portano le squadre a giocarsela alla lotteria dei calci di rigore, e il risultato questa volta premia i coraggiosi.

Tottenham a parte, passano il turno tutte le altre squadre di Premier League impegnate nei match del martedì: Everton, Manchester City, Arsenal, Southampton e Leicester. I Toffees (con Kean in panchina) vincono 2-0 in casa dello Sheffield Wednesday con la doppietta di Calvert-Lewin, mentre il City di Guardiola si impone 3-0 in casa del Preston: a segno Sterling e Gabriel Jesus, poi autorete di Ledson. Poker dei Saints nel sempre sentito confronto in casa del Portsmouth: due reti per Ings, una per Cedric e Redmond. Il Leicester ne segna 4 in casa del Luton (Gray, Justin, Tielemans e Iheanacho), mentre l'Arsenal dilaga per 5-0 sul Nottingham Forest: nel tabellino dei marcatori finiscono Martinelli (doppietta), Holding, Willock e Nelson.


Altre notizie - Premier League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

PAULO DYBALA E UNA SERATA DA DIEGO

Paulo Dybala e una serata da DiegoAl ventesimo minuto di Juventus contro Atletico Madrid, i sedili dell'Allianz Stadium di Torino hanno tremato. Sbattuti contro gli schienali, anche il più comodo dei tifosi è saltato sugli stivali. Un lancio lungo, un...

IL LILLA IN CHAMPIONS NON RIESCE PIÙ A VINCERE

Il Lilla in Champions non riesce più a vincere20 novembre 2012. Bisogna andare ben 7 anni indietro per trovare l'ultimo successo del Lilla nella UEFA Champions League. Quella volta a cadere fu il BATE Borisov, in Bielorussia tra l'altro. Si va addirittura ad 11 anni fa per...

LE ITALIANE IN CHAMPIONS SECONDO CONDÒ: "JUVE TRA LE FAVORITE. INTER E NAPOLI DEVONO PASSARE. L'ATALANTA PUÒ SOGNARE"

Le italiane in Champions secondo Condò: "Juve tra le favorite. Inter e Napoli devono passare. L'Atalanta può sognare"Questa sera inizia la Champions. Subito in campo Inter e Napoli, domani invece toccherà alla Juve e all'Atalanta. Ma quale sarà il cammino delle nostre compagini in Europa. Lo abbiamo cheisto a Paolo Condò,...

STASERA BARCELLONA-INTER: DOLCI RICORDI DI QUELLA SEMIFINALE DEL 2010

Stasera Barcellona-Inter: dolci ricordi di quella semifinale del 2010Stasera al Camp Nou l'Inter affronterà il Barcellona. La mente dei tifosi nerazzurri va al ricordo di quell'anno magico che fu il 2010 e a quella semifinale memorabile proprio contro i blaugrana.