eurochampions.it
Giovedì 2 Aprile 2020                     
Rugani positivo, Juve adesso che succede?

Rugani positivo, Juve adesso che succede?

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Redazione Eurochampions   Vedi letture

La positività di Daniele Rugani al Coronavirus avrà inevitabilmente ripercussioni su tutto il calcio, in particolare sulla Juventus e sull'Inter, l'ultima squadra ad aver affrontato i bianconeri. Il difensore - scrive oggi La Gazzetta dello Sport - non aveva sintomi particolari, solo qualche linea di febbre, per questo i medici bianconeri hanno deciso di sottoporlo a tampone. Il giocatore è stato messo subito in isolamento alla Continassa, dove resterà per 14 giorni. La stessa sorte toccherà a tutti i suoi compagni di squadra e non solo: la società è già al lavoro per stabilire chi ha avuto contatti con il difensore. 

Tampone per tutti - Tutta la squadra dovrà sottoporsi al tampone, ma anche lo staff e chi lavora a stretto contatto con i giocatori: la procedura impone la quarantena per chiunque abbia avuto un contatto ravvicinato per un tempo superiore a 15 minuti. Il virus ha un tempo massimo di incubazione che va dai 2 agli 11 giorni, con un tempo medio di 5,2. Agli altri giocatori verrà fatto il test nel giro di 4-5 giorni.

Si riparte a fine marzo - La Juventus se tutto va bene potrà tornare ad allenarsi non prima del 25 marzo. La stessa cosa vale per per l'Inter, che ha sospeso gli allenamenti e ha messo tutti in quarantena. Questo significa che la gara degli ottavi di ritorno di Champions League contro il Lione, in programma martedì 17, andrà rimandata. Ed è difficile che la squadra possa essere pronta per giocare in campionato già nel weekend del 4-5 aprile, ammesso che si possa riprendere la Serie A per quella data.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

FINO A QUANDO LA UEFA POTRÀ IGNORARE L'EMERGENZA CORONAVIRUS?

Fino a quando la UEFA potrà ignorare l'emergenza Coronavirus?Non facciamoci maestri, perché anche noi fino a dieci giorni fa abbiamo provato a fare la stessa cosa. Abbiamo provato a girarci dall'altro lato - a non guardare l'emergenza sanitaria che ci stava venendo incontro come un tir...

MARTEDÌ LA UEFA ANNUNCERÀ LO SLITTAMENTO DI EURO 2020. ORA IL DUBBIO DELLE FEDERAZIONI È UN ALTRO: SI RIUSCIRÀ A COMPLETARE LA STAGIONE ENTRO IL 30 GIUGNO?

Martedì la UEFA annuncerà lo slittamento di Euro 2020. Ora il dubbio delle Federazioni è un altro: si riuscirà a completare la stagione entro il 30 giugno?Resta a casa anche il mondo del calcio. Tutti hanno chiuso i battenti seguendo più o meno la stessa trafila: prima ignoro il problema, poi lo sottovaluto, poi cerco di mandare avanti lo spettacolo finché è...

IL PRESIDENTE DEL GETAFE: "IL GOVERNO HA DETTO CHE NON SI PUÒ VIAGGIARE, NON LO FAREMO"

Il presidente del Getafe: "Il Governo ha detto che non si può viaggiare, non lo faremo"“Non viaggeremo, non andremo a Milano. Prima di tutto la salute. Questa partita domani non la giocheremo”. Così il presidente del Getafe, Angel Torres in vista della partita di domani contro l’Inter. “Il...

DIEDIER DROGBA, THE LEGEND

Diedier Drogba, the legend"Drogba Legend". Questo lo striscione che campeggia maestoso al centro della Shed End di Stamford Bridge. Una delle tante testimonianze, la prima probabilmente, che ben fotografa l'importanza che l'attaccante ivoriano ha...