eurochampions.it
Domenica 31 maggio 2020                     
Inter, Nainggolan torna a Milano ma poi parte per la ICC: cosa c'è dietro?

Inter, Nainggolan torna a Milano ma poi parte per la ICC: cosa c'è dietro?

 di Filippo Ferrante   Vedi letture

"Mauro Icardi e Radja Nainggolan non rientrano nei piani dell'Inter per la prossima stagione", queste le parole di Giuseppe Marotta di alcuni giorni fa. Il bomber argentino ha iniziato il ritiro con la squadra, ma ha immediatamente fatto ritorno a Milano come da accordo con la società. Come Icardi, dunque, anche Nainggolan è tornato Milano per aspettare un acquirente per porre fine alla sua esperienza con l'Inter, è così pare essere stato secondo quando comunica il web. Ma sorge un dubbio, perchè la società non ha comunicato questa scelta come ha fatto con Icardi pochi giorni addietro? Una risposta ci sarebbe, la moglie dell'ex Roma è attualmente alle prese con una grave malattia e, dunque, Nainggolan sarebbe sceso per salutarla e starle accanto qualche ora per poi partire alla volta dell'International Champions Cup che vedrà impegnata l'Inter con diversi grandi club europei. Dunque il centrocampista ha fatto ritorno a Milano per motivi familiari e non legati al calcio. Nonostante ciò, il belga rimane sempre nella lista dei trasferimenti ma, delle buone prestazioni nella tourneè, potrebbero addirittura far cambiare rotta al destino del giocatore.


Altre notizie - Approfondimenti
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

FINO A QUANDO LA UEFA POTRÀ IGNORARE L'EMERGENZA CORONAVIRUS?

Fino a quando la UEFA potrà ignorare l'emergenza Coronavirus?Non facciamoci maestri, perché anche noi fino a dieci giorni fa abbiamo provato a fare la stessa cosa. Abbiamo provato a girarci dall'altro lato - a non guardare l'emergenza sanitaria che ci stava venendo incontro come un tir...

JUPILER PRO LEAGUE PIONIERISTICA AI TEMPI DEL VIRUS. MA LA STRADA BELGA È COMPLESSA PER L'ITALIA

Jupiler Pro League pionieristica ai tempi del virus. Ma la strada belga è complessa per l'ItaliaNel pomeriggio ha fatto scalpore la decisione della Federazione belga. E in fondo non potrebbe essere altrimenti, visti i tempi e le modalità di discussione proprie del nostro calcio. “Avviso della Jupiler Pro League....

IL PRESIDENTE DEL GETAFE: "IL GOVERNO HA DETTO CHE NON SI PUÒ VIAGGIARE, NON LO FAREMO"

Il presidente del Getafe: "Il Governo ha detto che non si può viaggiare, non lo faremo"“Non viaggeremo, non andremo a Milano. Prima di tutto la salute. Questa partita domani non la giocheremo”. Così il presidente del Getafe, Angel Torres in vista della partita di domani contro l’Inter. “Il...

I PRIMI 50 ANNI DEL CHOLO: DALL'ESORDIO IN A AL PISA A LEGGENDA ALL'ATLÉTICO

I primi 50 anni del Cholo: dall'esordio in A al Pisa a leggenda all'AtléticoDiego Simeone compie oggi 50 anni. Il Cholo è diventato in questi anni il tecnico più vincente della storia dell'Atlético Madrid, portando a casa uno storico campionato nel 2013-14, in un'era dove...