eurochampions.it
Lunedì 10 agosto 2020                     
Eurolega, i risultati: Notte speciale per Sloukas, maledizione spezzata per il Panathinaikos

Eurolega, i risultati: Notte speciale per Sloukas, maledizione spezzata per il Panathinaikos

www.fenerbahce.org
Il Fenerbahçe di Datome e Melli convince e celebra Sloukas, il Panathinaikos spezza la maledizione delle trasferte mentre Maccabi e Baskonia continuano a lottare per un posto ai playoff.
 di Andrea Piazza   Vedi letture

Fenerbahçe – Anadolu Efes 84-66

Il Fener (21-3) continua ad occupare in solitaria il primo posto in classifica vincendo in maniera convincente un altro derby turco, questa volta con l’Efes (15-9). Una partita dal sapore speciale soprattutto per Sloukas, che grazie ai 17 punti realizzati, è riuscito ad entrare nel club dei giocatori con 1000+ punti segnati in Eurolega. L’Efes parte sorprendentemente bene andando avanti di otto (9-17) ma un parziale di 11-0 marchiato Datome (13 punti) e Melli consente ai padroni di casa di mettere la testa avanti a fine primo quarto. I 10 minuti successivi sono tutti di marca casalinga (43-27 all’intervallo), ma nel terzo quarto gli ospiti provano la rimonta con coraggio, ricucendo lo strappo a 10 punti trascinati da Moerman (18 punti) e Larkin (13). Il 4° periodo potrebbe essere molto equilibrato, ma i giallo-blu con diversi canestri dall’alto coefficiente di difficoltà riescono ad allontanare l’Efes, controllando così senza problemi i minuti finali per portare a casa l’ennesima vittoria.

Maccabi Fox Tel Aviv – Darussafaka 77-58

Nessun problema per il Maccabi di Sfairopoulos (11-13), che spazza il via il Darrusafaka fanalino di coda (3-21) rimanendo così a contatto nella lotta playoff. Gli israeliani, trascinati dalle super prestazioni di Tarik Black (17 punti, 8 rimbalzi) e Alex Tyus (10 punti e 9 rimbalzi), finiscono il primo tempo avanti di 16 punti, e controllano agevolmente la partita per poi chiuderla a metà quarto periodo, andando avanti addirittura di 24. Per i turchi, non bastano i 17 punti di Evans e i 10 di Savas per evitare l’ennesima sconfitta nel loro deludente cammino europeo.

Baskonia – Zalgiris Kaunas 80-73

Importante vittoria casalinga per il Baskonia, che rimane in zona playoff migliorando il proprio record stagionale (12-12) e mandando ancora più giù in classifica lo Zalgiris (9-15). Dopo un quarto e mezzo molto equilibrato, i padroni di casa realizzano uno straordinario parziale di 17-1 per andare avanti di ben 15 punti all’intervallo (40-25). I lituani non mollano e ricuciono nel terzo periodo lo strappo a 7 punti, non riuscendo però a impensierire per davvero gli spagnoli, che respingono i loro assalti grazie anche all’ottima serata dall’arco di Vildoza, autore di 16 punti e 5 triple. Per lo Zalgiris quindi, inutile l’effort mostrato in campo e i 24 punti totalizzati dalla coppia Davies (13) e Thompson (11).

Gran Canaria – Panathinaikos OPAP 80-99

Maledizione finalmente spezzata per i greci, che riescono a vincere fuori casa dopo 9 sconfitte consecutive fuori dalla propria arena. Il secondo risultato positivo in trasferta della stagione ha un valore importante per gli uomini di Rick Pitino, che migliorano il proprio record a 11-13 e rimangono aggrappati al sogno qualificazione. Una partita quasi mai in discussione, sempre controllata dal Pana nonostante la resistenza spagnola, guidata dal debuttante in Eurolega Jacob Wiley (16 punti) e da Xavi Rabaseda (21 punti, massimo in carriera). I bianco-verdi, trascinati dai career high di Antetokounmpo (16 punti) e Papagiannis (14 punti), chiudono la pratica nell’ultimo periodo andando avanti subito di 15, costringendo poi gli ospiti, penultimi in classifica, ad alzare bandiera bianca.


Altre notizie - Basket
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: DYBALA SI, DYBALA NO? RIUSCIRÀ A RECUPERARE DALL’INFORTUNIO?

Juve: Dybala si, Dybala no? Riuscirà a recuperare dall’infortunio? : Essere decisivi conta nel calcio? Si, se una gara risulta da dentro o fuori. Juventus-Lione lo è sotto tutti i punti di vista. Come ha ribadito Andrea Agnelli, “questa stagione è stata davvero particolare, e vincere...

CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE RIPARTONO: DATE, SEDI E TUTTI I DETTAGLI DELLE DUE COMPETIZIONI

Champions ed Europa League ripartono: date, sedi e tutti i dettagli delle due competizioniIl Comitato Esecutivo della UEFA ha finalmente preso delle decisioni e comunicato le linee guida generali per ciò che concerne le competizioni europee. Il mondo del calcio, con la ripresa dei principali campionati (almeno la maggior...

ESCLUSIVA EC-SISSOKO:"SI, MI SAREBBE PIACIUTO GIOCARE CON QUESTA JUVE"

Esclusiva EC-Sissoko:"si, mi sarebbe piaciuto giocare con questa Juve"In esclusiva per Eurochampions.it Momo Sissoko ex giocatore della Juventus    Come vedi questi ottavi di Champions league tra Juventus e Lione ?  “La juve è una grande squadra, farà di tutto per...

DANILO, L'UOMO DELLE COPPE, È UNO DEI GIOCATORI PIÙ VINCENTI DELLA STORIA

Danilo, l'uomo delle coppe, è uno dei giocatori più vincenti della storiaDanilo, terzino bianconero, ex Manchester City e Real Madrid, ha fatto la storia del calcio mondiale vincendo le competizioni più ambite.