eurochampions.it
Giovedì 13 agosto 2020                     
Eurolega: il Fenerbahce di prepotenza chiude la serie con lo Zalgiris (99-82)

Eurolega: il Fenerbahce di prepotenza chiude la serie con lo Zalgiris (99-82)

Alla Zalgirio Arena i turchi dominano, e portano a casa gara 4. Serie chiusa sul 3-1.
 di Andrea Indovino   Vedi letture

Il Fenerbahce chiude la serie, con una gara di ritardo, 3-1 allo Zalgiris e biglietto aereo per Vitoria prenotato. In Spagna affronterà la vincente della serie playoff Anadolu Efes - Barcellona.

LA PARTITA - Partenza sprint dei turchi, subito 7-0, con Jasikevicius costretto a chiamare timeout. Il Fenerbahce inizia dominando, su entrambi i lati del campo, cavalcando un Dixon trentaseienne che però ne dimostra non più di 25. Infallibile dall'arco dei 3 punti. Fuga degli ospiti, che volano sul +16, con il play naturalizzato turco già a quota 13. Lo Zalgiris non segna mai dalla lunga distanza, e prova ad appoggiarsi al pivot Davies ex Varese, con discreti profitti. Ed i padroni di casa rintuzzano lo svantaggio, approfittando delle estemporanee triple di Milaknis e Walters. Alla pausa lunga, il Fenerbahce è avanti solo di 8 lunghezze, quasi un miracolo per gli uomini di Jasikevicius.

E' addirittura -4 agli albori di terzo quarto, momento di maggior dispendio energetico per uno Zalgiris commovente ma inferiore tecnicamente rispetto ai rivali. I turchi, lasciano sfogare gli avversari prima di dare un'altra trenata al match: è sempre Dixon il capobranco, con Guduric e Green che lo accompagnano nel nuovo contro parziale che ridà la doppia cifra di vantaggio al Fener. Gap che si allarga a macchia d'olio nella prima metà dell'ultimo quarto, con Sloukas che scrive a tabellone il +17 facendo scorrere i titoli di coda al match. Guduric fa il resto, ed i venti punti di margine sono una montagna troppo alta ed impervia da scalare per lo Zalgiris che messo faccia a faccia con l'eliminazione non può fare altro che alzare definitivamente bandiera bianca.

Zalgiris: Davies 25, Wolters 18, White 7, Grigonis 7.

Fenerbahce: Dixon 25, Sloukas 15, Vesely 12.


Altre notizie - Basket
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: L’ELIMINAZIONE DALLA CHAMPIONS BRUCIA TANTISSIMO. ESONERATO SARRI,

Juve: l’eliminazione dalla Champions brucia tantissimo. Esonerato Sarri, Niente da fare neanche quest’anno. La Juve esce malamente agli ottavi di finale di Champions contro una squadra modesta come il Lione. Nel doppio confronto la gara di andata è stata decisiva nel perseguire tale eliminazione....

CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE RIPARTONO: DATE, SEDI E TUTTI I DETTAGLI DELLE DUE COMPETIZIONI

Champions ed Europa League ripartono: date, sedi e tutti i dettagli delle due competizioniIl Comitato Esecutivo della UEFA ha finalmente preso delle decisioni e comunicato le linee guida generali per ciò che concerne le competizioni europee. Il mondo del calcio, con la ripresa dei principali campionati (almeno la maggior...

ESCLUSIVA EC-SISSOKO:"SI, MI SAREBBE PIACIUTO GIOCARE CON QUESTA JUVE"

Esclusiva EC-Sissoko:"si, mi sarebbe piaciuto giocare con questa Juve"In esclusiva per Eurochampions.it Momo Sissoko ex giocatore della Juventus    Come vedi questi ottavi di Champions league tra Juventus e Lione ?  “La juve è una grande squadra, farà di tutto per...

DANILO, L'UOMO DELLE COPPE, È UNO DEI GIOCATORI PIÙ VINCENTI DELLA STORIA

Danilo, l'uomo delle coppe, è uno dei giocatori più vincenti della storiaDanilo, terzino bianconero, ex Manchester City e Real Madrid, ha fatto la storia del calcio mondiale vincendo le competizioni più ambite.