eurochampions.it
Domenica 17 gennaio 2021                     
Bogarde, difesore olandese classe 2002 dell'Hoffenheim interessa al Milan

Bogarde, difesore olandese classe 2002 dell'Hoffenheim interessa al Milan

Bogarde, il difensore olandese classe 2002 è nel mirino del Milan. Caldeggiato nella trattativa con Ragnick, può essere un elemento valido per il futuro
 di Lorenzo Carrega   Vedi letture
Fonte: Eurochampions.it

Melayro Bogarde, giovane difensore olandese, classe 2002, dell'Hoffenheim, è nel mirino del Milan. Il calciatore era stato caldeggiato da Ralf Ragnick, al momento della trattativa per il suo passaggio ai rossoneri come allenatore e mentore del mercato. 

Paolo Maldini e Frederic Massara vogliono assicurarsi le prestazioni del giovane per regalare un futuro più radioso al club. Il giocatore è in scadenza nell'estate del 2021. Sarebbe sicuramente un colpo valido per il futuro, un centrale difensivo all'occorrenza terzino destro, alto quasi un metro e novanta e dal fisico massiccio e statuario. 

Ha debuttato proprio quest'anno in Bundesliga, il 30 maggio scorso. È diventato il più giovane calciatore olandese ad esordire nel massimo campionato tedesco. 


Altre notizie - Bundesliga
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: NON C’È DUE SENZA TRE. DOPO MILANO, VITTORIA IMPORTANTISSIMA

Juve: Non c’è due senza tre. Dopo Milano, vittoria importantissima Vittoria importantissima. 3 punti fondamentali dopo 3 gare vinte consecutivamente. E' la prima volta che accade in questa stagione, in una serata davvero storta per quanto riguarda gli infortuni. Speriamo che la Juve recuperi qualcuno...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...