eurochampions.it
Martedì 01 dicembre 2020                     
Lewandovski, assalto al primato di reti di Gerd Muller

Lewandovski, assalto al primato di reti di Gerd Muller

Lewandovski con la Champions
© foto di Getty/Uefa/Image Sport
Un inizio di campionato veramente straordinario quello di Robert Lewandovski. Dopo la vittoria della Champions League, ora ha un altro obiettivo
 di Lorenzo Carrega   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Robert Lewandovski è l'attaccante più forte in questo momento in circolazione. Nessuno come lui ha iniziato una stagione calcistica in maniera così importante.

Dieci reti in appena 5 partite disputate, una media di due goal ad incontro. Se continua così riuscirà sicuramente a sfondare la quota di 40 reti, il record assoluto siglato da Gerd Muller nella stagione 1971-72. 

Nelle ultime due partite ha cominciato a segnare a raffica. Un poker all'Hertha, una tripletta all' Eintracht. Oltre ad aver ricevuto il titolo di capocannoniere della scorsa Champions League, ora vuole soffiare la Scarpa d'Oro al nostro Immobile. 

Ha trentadue anni, ma al momento non esiste nessuno con la sua media. Ha segnato 256 reti in 297 incontri, ha vinto quindici trofei con il Bayern, oltre a cinque titoli di capocannoniere nella Bundesliga.

Il suo cartellino non ha prezzo, resterà un giocatore del Bayern fino a fine carriera. 


Altre notizie - Bundesliga
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LE “PICCOLE” FRENANO LA GRANDE. CONTRO IL BENEVENTO, SI CONSUMA LA FRAGILITÀ CARATTERIALE.

Le “piccole” frenano la grande. Contro il Benevento, si consuma la fragilità caratteriale. Non è una marcia scudetto per il momento quella della squadra bianconera.  5 pareggi, dove con Crotone, Verona e Benevento la squadra di Pirlo poteva e doveva assolutamente portare a casa il bottino pieno. Negli anni passati, i...

IL “SAN PAOLO” SARÀ DEDICATO AD DIEGO ARMANDO MARADONA

Il “San Paolo” sarà dedicato ad Diego Armando MaradonaLe parole della presidente della Commissione Toponomastica, Laura Bismuto.

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

GERD MUELLER, EX ATTACCANTE DEL BAYERN E DELLA NAZIONALE, HA L'ALZHEIMER

Gerd Mueller, ex attaccante del Bayern e della nazionale, ha l'AlzheimerLa moglie Uschi ha voluto aggiornare i tifosi al riguardo dello stato di salute del marito al giornale tedesco Bild. È in casa di riposo e sta bene