eurochampions.it
Mercoledì 20 gennaio 2021                     
Bakayoko, presto per parlare del suo rinnovo con gli azzurri

Bakayoko, presto per parlare del suo rinnovo con gli azzurri

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bakayoko, il match winner nella sfida contro l'Udinese, si gode la vittoria del suo Napoli. Il fratello agente parla del suo rinnovo
 di Lorenzo Carrega   Vedi letture
Fonte: Eurochampions.it

Il match winnner della sfida di ieri ad Udine, Bakayoko, si gode la vittoria. Il fratello agente Abdoulaye, invece, ha rilasciato le seguenti parole a Radio Marte: "E' felicissimo di aver segnato ieri all'Udinese, era da tempo che voleva il go, si stava allenando apposta. La rete gli ha dato tanta fiducia per il campionato, si augura di segnare ancora. E' ovvio che mancano Mertens e Osimhen, ma chi gioca o va in panchina sta lavorando per il bene della squadra e per far sentire meno l'assenza di Dries e Victor, che sono due elementi importanti, Osimhen è stato pagato anche una grossa cifra e quindi su di lui ci sono tante aspettative. Però non dimentichiamoci di chi scende in campo e lotta per il bene del club".

Per quanto riguarda l'argomento rinnovo, per ora, non si esprime. Per lui sarebbe la scelta migliore, visto che gioca in un club che punta allo scudetto: 

"Adesso è presto per parlarne, ci sono ancora tanti aspetti da valutare. Né il club né il giocatore si sono parlati, c'è un prestito fino a giugno. Chiaro però che rimanere a Napoli sarebbe una bella opportunità, c'è ancora molto da discutere e da vedere però. Lui ha giocato per diverse squadre, a Napoli sta bene: i risultati stanno arrivando, sarebbe un'ottima società in cui rimanere. Parliamo di una squadra che può lottare per lo scudetto, quindi è nell'interesse di tutti che ci sia un finale positivo. Vedremo a fine stagione. Il Napoli per lui comunque ha la priorità per giugno"


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

UNA JUVE SENZA FAME E SENZA GRINTA. UNA DELLE PIÙ BRUTTE SCONFITTE DI QUESTI ANNI

Una Juve senza fame e senza grinta. Una delle più brutte sconfitte di questi anniCi sono voluti 1582 giorni per una sconfitta così netta della Juventus contro la squadra milanese. Quando il primo tiro in porta lo si effettua all’86 minuto con Chiesa, vuol dire che non ha funzionato niente. Nulla è...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...