eurochampions.it
Giovedì 28 gennaio 2021                     
Dajaku, il Milan ha occhi per il giovane attualmente militante nel Bayern

Dajaku, il Milan ha occhi per il giovane attualmente militante nel Bayern

© foto di Insidefoto/Image Sport
Dajaku, giovane attaccante teutonico del 2001, è visto con interesse anche dal Milan oltre ad altre squadre nella Bundesliga.
 di Lorenzo Carrega   Vedi letture
Fonte: Eurochampions.it

Dejaku, giovane centrocampista del 2001, è seguito con molta attenzione anche dal Milan. Senza contare i suoi numerosi estimatori in patria. Tra i club che hanno mostrato interesse per lui c'è l'Union Berlino. Anche il Colonia e il Nizza sono molto attente a lui. 

Un ultimo prodotto di casa Bayern, anche se non ha potuto ancora debuttare con la squadra di Flickr. Gli agenti dell'attaccante classe 2002 hanno già avuto contatti con tutti i dirigenti delle quattro squadre precedentemente elencate.

Tutte sono interessate ad un prestito con diritto di riscatto. 


Altre notizie - Calciomercato
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...