È appena finito il mercato invernale e a giugno mancano ancora quattro mesi, ma la Roma pensa già ad un rinforzo in uno dei reparti più fragili della rosa giallorossa, ovvero quello del portiere. L’indiziato numero uno è Juan Musso, in forza all’Udinese e messosi in mostra in questa stagione. Pau Lopez non ha mai convinto pienamente nonostante i 30 milioni sborsati per acquistarlo due estati fa e Mirante non è più giovanissimo, viste le sue 37 primavere. La missione della dirigenza romanista è quella di non sborsare oltre i 20 milioni o al massimo di aggiungere delle contropartite, come ad esempio Carles Perez o Diawara.

Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe già pronto un contratto quadriennale da quasi 2 milioni a stagione.

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 17 febbraio 2021 alle 19:20
Autore: Francesco Furlan
Vedi letture
Print