eurochampions.it
Lunedì 25 gennaio 2021                     
Champions League; La Juve ne fa tre alla Dinamo Kiev

Champions League; La Juve ne fa tre alla Dinamo Kiev

 di Alberto Valanti   Vedi letture

Tutto facile per la Juventus contro la Dinamo Kiev che viene sconfitta con un netto 3-0, i goal sono stati messi a segno da Chiesa, Ronaldo e Morata. 

Partita quasi a senso unico per gli uomini di Andrea Pirlo che già dai primi minuti sembrano avere il pallino del gioco in mano tenendo la palla e affondando quando è possibile. La rete del meritato vantaggio arriva al 21° minuto grazie a federico Chiesa che pescato da un ottimo traversone di Alex Sandro mette a segno l'1-0 e realizzando il suo primo goal in bianconero. La Juve attacca e cerca il raddoppio che viene sfiorato da Ronaldo che da posizione defilata c'entra la traversa, la Dinamo non è da meno a tempo quasi scaduto sfiora il pari. 

Il secondo tempo è la foto copia del primo co la Juve che fa la gara e la Dinamo che si difende, il raddoppio juventino arriva al 57° con Ronaldo che sfrutta nel migliore dei modi un rimpallo in area di rigore, dieci minuti dopo la chiude morata che dopo una serpentina in area di rigore batte il portiere ospite e fissa il punteggio sul 3-0. 

Con la vittoria di questa sera la Juventus tiene aperte le speranze per qualificarsi prima nel girone, basterà battere il Barcellona mercoledì. 

Tabellino 

JUVE-DINAMO KIEV 3-0
Juve (3-4-1-2): Szczesny6,5; Demiral 6,5(24' st Dragusin5.5), Bonucci 6.5 (17' st Danilo 6.5), De Ligt 7; Chiesa 7,5(31' st Kulusevski5,5), Bentancur 7(31' st Arthur5,5), McKennie 7, Alex Sandro7; Ramsey 5,5(17' st Bernardeschi 5.5); Morata7, Ronaldo 7.
A disp.: Pinsoglio, Dybala, Cuadrado, Rabiot, Da Graca, Frabotta, Portanova. All.: Pirlo 7
Dinamo Kiev (4-3-3): Bushchan; Kedziora, Zabarnyi, Popov, Mykolenko (39' st Karavaev); Shepeliev (27' st Garmash), Sydorchuk, Shaparenko; Tsygankov (47' st Lednev), Verbic (27' st Suprayaha), Rodrigues (27' st De Pena).
A disp.: Neshcheret, Boyko, Baluta, Shabanov, Andriyevskiy, Laravaev, Clayton, Syrota. All.: Lucescu
Arbitro: Frappart
Marcatori: 21' Chiesa (J), 12' st Ronaldo (J), 21' st Morata (J)
Ammoniti: Bentancur (J); Zabarnyi, Shaparenko (D)
Espulsi: -


Altre notizie - Champions League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...