eurochampions.it
Lunedì 25 gennaio 2021                     
Marsiglia-Olympiakos 2-1, la decide Payet

Marsiglia-Olympiakos 2-1, la decide Payet

Entrambe le squadre sono a quota 3 punti nel girone.
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: https://sport.periodicodaily.com/

Marsiglia-Olympiakos 2-1, questo il risultato dopo i 90 minuti regolamentari. Francesi che trovano la prima vittoria in questa edizione della Champions League grazie alla doppietta di Payet. Marsiglia-Olympiakos 2-1: chi è stato il migliore in campo?

Il migliore in campo è stato Payet. Il francese con la sua doppietta, regala la prima vittoria in questa edizione della Champions al Marsiglia di Villas-Boas. Prime due reti in Champions anche per il francese che riapre le speranze per un posto in Europa League.

Da sottolineare anche la partita di Thauvin, autore dell’ennesima prestazione positiva della stagione.

Primo tempo

Primo tempo che presenta per i primi minuti una partita bloccata tatticamente. Il fulcro del gioco è il centrocampo, dove entrambe le squadre cercano di mantenere con molta fatica il possesso palla.

Si fa avanti il Marsiglia con un tiro innocuo di Thauvin che non spaventa il portiere dell’Olympiakos. L’ala francese è nettamente il migliore del Marsiglia; riesce a creare superiorità numerica senza mai rallentare la manovra offensiva.

I greci però in contropiede sono letali e alla prima occasione non perdonano. Un lancio lungo a scavalcare la difesa francese, trova Vrousai che dopo un ottimo controllo la serve per Camara al limite dell’area di rigore. Un dribbling e tiro sotto l’incrocio. Una meraviglia per Camara che porta così l’Olympiakos in vantaggio al minuto 33.

La prima frazione di gioco, si chiude con i greci in vantaggio per una rete a zero.

Secondo tempo

La seconda frazione di gioco vede il Marsiglia pareggiare su calcio di rigore. Thauvin semina la difesa avversaria ma viene atterrato da Holebas. L’arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Payet trasforma il rigore e mette a segno il gol del pareggio al 55′. Primo gol in questa edizione della Champions per il Marsiglia e primo gol in Champions per il francese ex West Ham.

Squadra di casa che vuole la vittoria e continua a premere sull’acceleratore. Tante occasioni sprecate dai francesi che però trovano un secondo calcio di rigore al minuto 75. Questa volta è Rafinha che tocca con la mano un tiro indirizzato verso la porta. Il VAR richiama l’arbitro e assegna il penalty ai francesi. Si presenta ancora Payet: stesso angolo e stesso risultato. Doppietta per il francese che porta il Marsiglia in vantaggio.

Marsiglia-Olympiakos 2-1, questo il risultato finale. I francesi con questa vittoria possono ancora sperare di agganciare il terzo posto che vuol dire Europa League.

Marsiglia-Olympiakos 2-1 : tabellino

MARSIGLIA (4-2-3-1) Mandanda; Sakal, Gonzalez, Caleta Car, Amavi; Rongier, Kamara; Thauvin, Cuisance, Payet; Benedetto

OLYMPIAKOS (4-2-3-1) Sa; Rafinha, Semedo, Cisse, Holebas; Bouchalakis, M’Vila; Fortounis, Camara, Vrousai; El Arabi

GOL Camara 33′ (O)- Payet 55′-75′ (M)

ASSIST Vrousai (O)

AMMONIZIONI Holebas (O)-Camara (O)-Rafinha (O)-Sakai (M)-Martins (O)


Altre notizie - Champions League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...