eurochampions.it
Mercoledì 27 gennaio 2021                     
Olympique Marsiglia-Porto 0-2: gli ottavi sono più vicini

Olympique Marsiglia-Porto 0-2: gli ottavi sono più vicini

l Porto vince contro il Marsiglia e si avvicina agli ottavi di finale
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: https://sport.periodicodaily.com/

I francesi sono a quota 0 punti dopo 4 partite. Zero sono anche i gol fatti, un momento critico per Villas-Boas. Porto che sale a 9 punti nel girone, alle spalle del Manchester City capolista a quota 12.

Olympique Marsiglia-Porto 0-2: chi è stato l’uomo partita?

Il premio come uomo partita va a Sergio Oliveira che ha chiuso la partita e retto il centrocampo del Porto dopo l’espulsione di Grujic. Oliveira ha mantenuto gli equilibri in un momento delicato della partita.

Il gol è il giusto riconoscimento per una grande prestazione da parte del centrocampista portoghese al suo quarto gol in questa stagione di Champions League.

Primo tempo

La prima frazione di gioco presenta un avvio bloccato da entrambi le parti. Il Porto con una vittoria avrebbe un piede agli ottavi, il Marsiglia potrebbe clamorosamente rientrare in gioco.

Sono gli ospiti però che provano ad attaccare specie utilizzando le corsie esterne. Problemi per Corona che a causa di un duro colpo, non gioca un ottimo primo tempo.

Il gol del Porto arriva al minuto 39. Il terzino sinistro Sanusi trasforma in gol una palla vagante al limite dell’area piccola. Il terzino aveva impensierito Mandanda poco prima con una grande conclusione dalla distanza. Il Porto è in vantaggio grazie al suo terzino, decisamente il migliore nel primo tempo.

Prova a reagire il Marsiglia, conquistando parecchi calzi piazzati ma la prima frazione di gioco si chiude con il Porto in vantaggio grazie alla rete di Sanusi.

Secondo posto

La seconda frazione di gioco è caratterizzata dall’espulsione di Grujic che lascia il Porto in dieci uomini. Questo da fiducia al Marsiglia che si riversa in avanti ma senza mai impensierire realmente Marchesin.

L’occasione capita sui piedi di Thauvin che davanti alla porta, prova a calciare ma il suo destro a botta sicura viene messo fuori grazie ad un grande salvataggio della difesa portoghese.

Il Marsiglia però si complica la vita, rimanendo in dieci. Un fallo ingenuo in area di rigore da parte di Belardi, regala il penalty agli ospiti. Belardi già ammonito nella prima frazione, viene espulso. Alla battuta va Sergio Oliveira che non sbaglia e porta il punteggio sul 2-0 per il Porto.

Il Marsiglia spinto dall’orgoglio tenta di trovare la prima rete in Champions League che riaprirebbe la partita. Il migliore per i francesi è Payet che tenta di impensierire la difesa portoghese.

Il Porto vince 2-0 al Velodrome di Marsiglia e sale a quota 9 punti in classifica. Gli ottavi per i portoghesi sono ad un passo.

Olympique Marsiglia-Porto 0-2 :tabellino

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-2-3-1) Mandanda; Sakal, Gonzalez, Balerdi, Amavi; Kamara (Cuisance 60′), Rongier; Thauvin (Ake 78′), Sanson (Nagatomo 78′), Tomaz de Lima (Payet 59′); Germain (Benedetto 59′)

PORTO (4-4-2) Marchesin; Manafa Janco, Mbemba, Sarr, Sanusi; Corona (Taremi 78′), Sergio Oliveira(Ndiaye 90′), Grujic, Otavio; Marega (J.Mario 78′), Diaz (Nakajima 78′)

GOL Sanusi (P)-Sergio Oliveira (P)

AMMONIZIONI Sanson (M)-Balerdi (M)-Kamara (M)-Thauvin (M)-Grujic (P)-Payet (M)-Sergio Oliveira (P)

ESPULSIONI Balerdi (M)-Grujic (P)


Altre notizie - Champions League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...