eurochampions.it
Martedì 26 gennaio 2021                     
Pirlo; 'soddisfatto dei miei'

Pirlo; 'soddisfatto dei miei'

 di Alberto Valanti   Vedi letture

Un Andrea Pirlo abbastanza soddisfatto quello che commenta la gara appena vinta contro la Dinamo Kiev. L'allenatore bianconero si dice contento della prestazione dei suoi e sprona Chiesa a dare il meglio di se ogni volta che verrà chiamato in causa e priettando la testa alla partita contro il Barcellona della settimana prossima. 

. "Sono contento dell'approccio mentale e di come abbiamo gestito la gara non si può avere sempre la palla per 90' e ogni tanto si può anche soffrire". "Ogni gara è importante non solo per la classifica, ma anche per la crescita della squadra. Ora penseremo al derby e poi al Barça. E' stato un segnale positivo che ci serviva". 

"Dopo il gol, loro han cercato di pareggiare e hanno spinto - ha continuato Pirlo analizzando la gara con la Dinamo -. Non dobbiamo accontentarci di giocare le partite tanto per farlo nonostante fossimo già qualificati, stasera avevamo bisogno di fare una partita da squadra ed è stata fatta". "Do fastidio a qualcuno? Io vado avanti per la mia strada, come ho sempre fatto, non ho nessun problema con nessuno - ha aggiunto -. So che sono giovane, lo sanno anche gli altri, devo migliorare e lo stiamo facendo giorno dopo giorno".

Durante l'intervista Pirlo parla anche dei singoli; 

"Morata lo conosciamo bene, ha avuto un percorso di crescita importante - ha spiegato il tecnico bianconero -. Quando è arrivato non giocava sempre. A Londra e Madrid è cresciuto molto sotto l'aspetto mentale. Qui si sente a casa ed è contento di far parte di questo gruppo. Lo volevamo a tutti i costi e siamo contenti di averlo". "Chiesa è stato bravo e sono molto contento per lui -  Sono felice per il goal , lo cercava da tempo. Aveva bisogno di sbloccarsi". 

Poi un pensiero alla partita con il Barcellona; 

"Sono pronto, questo tipo di gare erano le più facili da giocare ma spero anche da preparare". "Sono le partite che ti possono far svoltare la stagione, andremo lì per vincere. Non dimentichiamoci però che prima abbiamo un derby da affrontare e da vincere".


Altre notizie - Champions League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...