eurochampions.it
Martedì 26 gennaio 2021                     
Porto-Manchester City, finisce in parità

Porto-Manchester City, finisce in parità

La squadra portoghese con il pareggio si è qualificata al prossimo turno
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: https://sport.periodicodaily.com/

Porto-Manchester City 0-0, questo il risultato maturato dopo 90 minuti allo stadio Do Dragao di Porto. Una partita che ha visto la squadra di casa soffrire per tutta la gara ma alla fine si è aggiudicata il punto necessario per qualificarsi al prossimo turno

Porto-Manchester City 0-0: chi è stato il migliore in campo?

Il migliore della partita è stato Bernando Silva. Il portoghese del Manchester City ha dato il via a tutte le azioni offensive della squadra, pur senza concretizzare.

Ha fornito una prestazione di qualità e di lucidità; sempre freddo e preciso nelle scelte e se non fosse stato per il VAR, avrebbe anche fornito l’assist per il gol di Gabriel Jesus.

Primo tempo

Una prima frazione di gioco dominata dal Manchester City. I blues prendono il controllo della partita grazie ad un Porto molto prudente che preferisce lasciare il pallino del gioco nella mani dei citizens.

Porto che si schiera con una linea difensiva composta da 5 uomini per cercare di contenere le offensive del City. Nonostante un atteggiamento molto difensivo, la prima occasione per i citizens nasce da un pallone recuperato a centrocampo da Silva che serve Torres completamente solo. Il tiro dello spagnolo, per fortuna dei portoghesi termina sullo stinco di Marchesin che salva tutto.

City che sfiora il vantaggio una seconda volta al minuto 37: dagli sviluppi di un calcio d’angolo, la palla capita sui piedi di Sterling che senza pensarci calcia in porta. Salva sulla linea Sanusi, eroe della trasferta di Marsiglia, mantenendo il risultato sullo 0-0.

Secondo tempo

Secondo tempo che segue la stessa trama narrativa del primo. Il Manchester City attacca e il Porto si difende. Le occasioni per i citizens non mancano ma la difesa portoghese in qualche modo regge.

Tanti falli che interrompono il possesso palla degli inglesi che si riversano nella metà campo offensiva. Il migliore per il City è Bernando Silva; dai piedi del portoghese si sviluppano tutte le azioni della squadra, compreso il gol di Jesus al minuto 80.

Il brasiliano stacca più in alto di tutti, intercettando un ottimo pallone di Silva. La palla sbatte contro la traversa ma Jesus riesce a metterla dentro con un tap-in vincente. Il VAR però nota che l’azione è partita da una posizione irregolare del brasiliano e annulla la rete. Si resta quindi sullo 0-0.

Porto-Manchester City 0-0, questo il risultato finale. Il Porto con questo pareggio, si qualifica matematicamente agli ottavi di finale della competizione.

Porto-Manchester City 0-0: tabellino

PORTO (5-3-2) Marchesin; Manafa, Mbemba, Leite, Sarr, Sanusi; Otavio, Oliveira, Uribe; Marega, Corona

MANCHESTER CITY (4-2-3-1) Ederson; Cancelo, Dias, Garcia, Zinchenko; Fernandinho, Rodri; Sterling, Silva, Foden; Torres

eADV


Altre notizie - Champions League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...