eurochampions.it
Giovedì 13 agosto 2020                     
Tottenham-Lipsia 0-1, <i>LE PAGELLE</i>: Werner decisivo, inglesi non pervenuti in attacco

Tottenham-Lipsia 0-1, LE PAGELLE: Werner decisivo, inglesi non pervenuti in attacco

 di Redazione Eurochampions   Vedi letture

A Londra fanno festa i tedeschi. 0-1 il risultato finale, ingenuità di Davies che affossa Laimer e rigore realizzato da Timo Werner. A nulla sono valsi gli attacchi finali degli Spurs.

TOTTENHAM

Lloris 6,5 - Il risultato di 0-1 in favore del Lipsia è addirittura favorevole al Tottenham visto il gran numero di occasioni create, se gli Spurs non soccombono è anche grazie agli interventi dell'estremo difensore francese.

Aurier 5,5 - Nulla da eccepire in fase di spinta per il terzino ivoriano ma soffre la freschezza atletica di Angelino, spesso viene superato con troppa facilità dall'esterno mancino del Lipsia.

Sanchez 6,5 - Il colombiano tiene in piedi la retroguardia del Tottenham, più di un intervento degno di nota per l'ex Ajax. Legge bene i traversoni provenienti dalle corsie esterne.

Alderweireld 6 - Meno preciso del compagno di reparto ma efficace. Forma una buona coppia con il colombiano anche senza Vertonghen, sui palloni alti prova a svettare più di Schick.

Davies 5 - Serviva un episodio al Lipisa per sbloccare la sfida, arriva con l'ingenuità del terzino degli Spurs. Commette un fallo assolutamente evitabile ai danni di Laimer concedendo così il calcio di rigore.

Gedson Fernandes 6 - Alti e bassi ma che valgono la sufficienza, quando si accende gli avversari sono costretti a stenderlo. Buon inizio per il giovane portoghese, può soltanto migliorare. (Dal 65' Ndombelé 6 - Battaglia in mezzo al campo ma non basta).

Winks 5 - Concede fin troppo spazio ai palleggiatori del Lipsia e la squadra tedesca ringrazia, riesce poco ad arginare la manovra dei tedeschi che fanno il bello ed il cattivo tempo in mezzo al campo. 

Lo Celso 6,5 - Prova a diventare il faro della manovra del Tottenham, le migliori occasioni degli Spurs passano delle sue intuizioni. Nella ripresa è sfortunato quando su punizione colpisce il palo della porta di Gulacsi.

Dele Alli 5 - L'inglese non si vede praticamente mai. Si schiera nel solito ruolo di trequartista nel tentativo di dialogare con Lucas Moura, non riesce come da intenzione. Pochissimi palloni giocati. (Dal 66' Lamela 6 - Riesce almeno ad impegnare il portiere avversario rispetto al compagno sostituito).

Bergwijn 5,5 - Comincia abbastanza bene, la migliore occasione del primo tempo porta la sua firma. Si spegne però alla distanza divorandosi anche un gol in avvio di secondo tempo.

Lucas Moura 5 - La sua presenza si nota soltanto su un tentativo in avvio di ripresa, non è un centravanti e non riesce praticamente mai a sfondare tra le maglie della retroguardia del Lipsia.

LIPSIA 

Gulacsi 7 - Se il Lipsia porta a casa un grande risultato non è solo grazie al gioco ma anche alle parate del proprio estremo difensore, ottime le risposte specie su Lucas Moura e Lo Celso nella ripresa.

Klostermann 6,5 - Non soffre praticamente mai lo sterile attacco del Tottenham, chiude bene gli spazi concedendo pochissimo a Bergwijn nonostante il suo ruolo naturale sia quello di terzino sinistro.

Ampadu 6 - Si prende un brutto rischio nel primo tempo, calcola male il tempo dell'intervento lanciando così Lucas Moura in campo aperto. Per il resto della gara poi non sbaglia più nulla.

Halstenberg 6 - Terzino come Klostermann adattato da terzo di difesa, giusta intuizione anche questa del tecnico Nagelsmann. Leggermente più in difficoltà nel primo tempo rispetto alla ripresa.

Mukiele 6 - Quando chiamato in causa si fa trovare presente lungo la corsia di destra, l'out meno utilizzato dal Lipsia nella sfida di Londra. Si fa male nel primo tempo ma stringe i denti e si sacrifica.

Laimer 7 - Dalle sue parti non si passa, mediano roccioso ma tecnico. Fa incetta di palloni recuperati in mezzo al campo, è lui con mestiere a guadagnarsi in calcio di rigore poi realizzato da Timo Werner. (Dal 83' Forsberg sv).

Sabitzer 6 - Il capitano del Lipsia dove lo metti sta, da esterno destro a mediano al fianco di Laimer. Dà ritmo alla manovra della squadra di Nagelsmann, rischia però il giallo in più di un'occasione.

Angelino 7 - Una spina nel fianco per la retroguardia di Mourinho, ogni discesa lungo la corsia mancina diventa un pericolo per il Tottenham. Affonda con grande facilità ed in avvio di gara colpisce anche un palo.

Nkunku 6 - Più che sulla fascia destra, si muove quasi da trequartista. Spesso chiamato in causa dai compagni, alterna ottime giocate ad altre meno efficaci ma la sufficienza è meritata. (Dal 75' Haidara sv).

Schick 6,5 - L'ex Roma non segna è di importanza capitale il suo lavoro spalle alla porta, compagno ideale per un attaccante come Werner. Ha la grande occasione nella ripresa ma viene murato da Lloris. (Dal 77' Poulsen sv).

Werner 7 - Ormai centravanti di livello europeo, movimenti e giocate da calciatore superiore. Ha una grande occasione nel primo tempo ma è sfortunato, continua a macinare gioco ed è freddo e letale dal dischetto.


Altre notizie - Champions League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: L’ELIMINAZIONE DALLA CHAMPIONS BRUCIA TANTISSIMO. ESONERATO SARRI,

Juve: l’eliminazione dalla Champions brucia tantissimo. Esonerato Sarri, Niente da fare neanche quest’anno. La Juve esce malamente agli ottavi di finale di Champions contro una squadra modesta come il Lione. Nel doppio confronto la gara di andata è stata decisiva nel perseguire tale eliminazione....

CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE RIPARTONO: DATE, SEDI E TUTTI I DETTAGLI DELLE DUE COMPETIZIONI

Champions ed Europa League ripartono: date, sedi e tutti i dettagli delle due competizioniIl Comitato Esecutivo della UEFA ha finalmente preso delle decisioni e comunicato le linee guida generali per ciò che concerne le competizioni europee. Il mondo del calcio, con la ripresa dei principali campionati (almeno la maggior...

ESCLUSIVA EC-SISSOKO:"SI, MI SAREBBE PIACIUTO GIOCARE CON QUESTA JUVE"

Esclusiva EC-Sissoko:"si, mi sarebbe piaciuto giocare con questa Juve"In esclusiva per Eurochampions.it Momo Sissoko ex giocatore della Juventus    Come vedi questi ottavi di Champions league tra Juventus e Lione ?  “La juve è una grande squadra, farà di tutto per...

DANILO, L'UOMO DELLE COPPE, È UNO DEI GIOCATORI PIÙ VINCENTI DELLA STORIA

Danilo, l'uomo delle coppe, è uno dei giocatori più vincenti della storiaDanilo, terzino bianconero, ex Manchester City e Real Madrid, ha fatto la storia del calcio mondiale vincendo le competizioni più ambite.