eurochampions.it
Mercoledì 27 maggio 2020                     
E' nata una nuova stella

E' nata una nuova stella

© foto di www.imagephotoagency.it
 di redazione Eurochampions   Vedi letture

La vita che cambia in un mese. Un campione non più potenziale che, in quattro settimane, ha segnato gol a grappoli guadagnandosi titoli e complimenti. Moise Kean è il nuovo enfant prodige del calcio italiano, è l'uomo in più della Juventus anche in vista della fase decisiva della Champions League.
Un mese fa, il 6 marzo, la Juventus stava preparando il match contro l'Udinese. Era l'antivigilia della sfida contro i friulani e fino a quel momento l'attaccante bianconero classe 2000 non aveva quasi mai visto il campo, solo per 90 minuti tra Serie A, Europa League e (soprattutto) Coppa Italia in otto mesi.

Un mese dopo la situazione è completamente cambiata. Perché Kean fino a questo momento ha sfruttato tutte le occasioni a disposizione. Doppietta all'Udinese, poi i gol all'Empoli, al Cagliari e al Milan. Oltre a quelli con la Nazionale: uno alla Finlandia, un altro al Liechtenstein.
Sette gol realizzati in meno di un mese dall'attaccante del momento, dal nuovo fenomeno del calcio italiano che con la rete realizzata questa sera all'Allianz Stadium ha stabilito anche un altro record: ha ulteriormente abbassato la sua media minuti/gol in Serie A. Una rete ogni 47 minuti: come lui nessun calciatore tra quelli che militano nei primi cinque campionati europei.


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

FINO A QUANDO LA UEFA POTRÀ IGNORARE L'EMERGENZA CORONAVIRUS?

Fino a quando la UEFA potrà ignorare l'emergenza Coronavirus?Non facciamoci maestri, perché anche noi fino a dieci giorni fa abbiamo provato a fare la stessa cosa. Abbiamo provato a girarci dall'altro lato - a non guardare l'emergenza sanitaria che ci stava venendo incontro come un tir...

JUPILER PRO LEAGUE PIONIERISTICA AI TEMPI DEL VIRUS. MA LA STRADA BELGA È COMPLESSA PER L'ITALIA

Jupiler Pro League pionieristica ai tempi del virus. Ma la strada belga è complessa per l'ItaliaNel pomeriggio ha fatto scalpore la decisione della Federazione belga. E in fondo non potrebbe essere altrimenti, visti i tempi e le modalità di discussione proprie del nostro calcio. “Avviso della Jupiler Pro League....

IL PRESIDENTE DEL GETAFE: "IL GOVERNO HA DETTO CHE NON SI PUÒ VIAGGIARE, NON LO FAREMO"

Il presidente del Getafe: "Il Governo ha detto che non si può viaggiare, non lo faremo"“Non viaggeremo, non andremo a Milano. Prima di tutto la salute. Questa partita domani non la giocheremo”. Così il presidente del Getafe, Angel Torres in vista della partita di domani contro l’Inter. “Il...

I PRIMI 50 ANNI DEL CHOLO: DALL'ESORDIO IN A AL PISA A LEGGENDA ALL'ATLÉTICO

I primi 50 anni del Cholo: dall'esordio in A al Pisa a leggenda all'AtléticoDiego Simeone compie oggi 50 anni. Il Cholo è diventato in questi anni il tecnico più vincente della storia dell'Atlético Madrid, portando a casa uno storico campionato nel 2013-14, in un'era dove...