eurochampions.it
Giovedì 29 ottobre 2020                     
I rinvii? Lo scopo è quello di arrivare ai play-off

I rinvii? Lo scopo è quello di arrivare ai play-off

 di Salvo Campana   Vedi letture

Partita contro il Napoli vinta 3-0 a tavolino (in settimana il giudice sportivo ne decreterà l’ufficialità). Il Napoli farà ricorso. Cosa accadrà? Non è che in tutto questo c’è un disegno ben definito? Chi vorrebbe i play off? E’ l’obiettivo dei maggiori club italiani tranne la Juventus. Sia chiaro: se la Lega dovesse decidere domani mattina di cambiare tutto il regolamento inserendo i play off e i play out, ci potrebbe stare e accettare. Ma se dovesse accadere tra diversi mesi, quando la classifica sarebbe già delineata, assolutamente no. E’ questa la contestazione e il paradosso. La sceneggiata napoletana continua. No alla sconfitta a tavolino, si ai rinvii. A pensar male si fa peccato? Si, quando i puzzle si incastrano alla perfezione. Sarà il ricorso a far disputare nuovamente la gara con l’annullamento dello 0-3 a tavolino alla Juve? Fin adesso la Lega ha istituito delle regole. Il protocollo è stato studiato con l'organo competente come il CTS (e non con un negozio di alimemtari) che fa parte dello Stato. Dove sta la problematica? Si isolano i positivi e si va avanti con il regolamento stabilito. Nel momento in cui tale regolamento non sarà più accettabile per una questione di casi in aumento, allora sarà poi il Governo a decidere sullo sport e altri settori. Ma al primo caso di 2 positività, non si possono fare questi mordi e fuggi. Il Napoli dopo la non partenza per Torino di sabato sera causa 2 positivi in squadra, la Asl non ha imposto il protocollo di andare tutti in albergo con isolamento fiduciario ma sono andati tutti a casa. Soltanto da lunedi mattina sono andati in isolamento fiduciario (il virus attacca soltanto da lunedi mattina?). Qui alla Asl non interessava la disposizione logistica dei tesserati Napoli? La Juventus, dopo la positività di 2 membri che non fanno parte né della squadra e né dello staff, da sabato pomeriggio, dopo i risultati dei tamponi, è andata subito in isolamento fiduciario al J Hotel e pronti a rispettare il protocollo lega-Figc fino alla presentazione della partita di stasera. Piccoli dettagli nel rispetto delle regole.Il Genoa ha giocato e aveva già 10 contagiati. La stessa Asl regionale che ha dato parere negativo alla partenza del Napoli, aveva dato il via libera alla Salernitana di giocare la gara con un positivo (dove sta la differenza?). Nelle videoconferenze e nelle riunioni in Lega pre campionato, si era discusso di tale problematica e tutti erano d'accordo. L'Asl non può decidere. Può soltanto dare un parere in merito e non obbligare. C'è il CTS che ha emanato il regolamento che è superiore alle competenze regionali di ogni Asl, anche se compare una postilla nella norma del regolamento della Lega che dice: ogni squadra deve attenersi al protocollo della stessa Lega, fatti salvi di eventuali provvedimenti delle autorità statali o locali.  Aggiungo: la Asl è un ente locale, ma il CTS è statale e sovrano. Quindi spetta sempre all’organo sovrano la decisione finale. Non è che il signor Gravina, sapendo di non saper e voler istituire un chiaro regolamento, ha studiato l'ipotesi play off scudetto con tanto amore? Ai posteri l’ardua sentenza. Finché non ci sarà un vaccino dovremo convivere con questa emergenza. Facciamocene una ragione altrimenti è inutile parlare di calcio e scudetto.


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: DALL’UCRAINA CON FURORE, A TORINO CON POCO ARDORE.

Juve: dall’Ucraina con furore, a Torino con poco ardore.E’ stata una settimana ricca di emozioni. Dai 3 punti di Kiev in Champions con un’ottima prestazione, al terzo pareggio consecutivo in campionato.  Erano 32 anni che il Verona non faceva punti a Torino. Primo tempo con poco...

JUVENTUS; VIOLATO ISOLAMENTO FIDUCIARIO DA ALCUNI GIOCATORI

Juventus; Violato isolamento fiduciario da alcuni giocatoriIl Covid-19 scatena ancora polemiche all'interno del gioco del calcio.Alcuni tesserati della Juventus hanno violato l'isolamento fiduciario imposto alla squadra da protocollo dopo che nei giorni scorsi due membri dello staff sono...

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

DANILO, L'UOMO DELLE COPPE, È UNO DEI GIOCATORI PIÙ VINCENTI DELLA STORIA

Danilo, l'uomo delle coppe, è uno dei giocatori più vincenti della storiaDanilo, terzino bianconero, ex Manchester City e Real Madrid, ha fatto la storia del calcio mondiale vincendo le competizioni più ambite.