eurochampions.it
Lunedì 19 aprile 2021                     
TMW Radio
Un “benevento

Un “benevento" emerito harakiri: adesso si rischia anche il quarto posto

© foto di Nicolo' Campo
 di Salvo Campana   Vedi letture

Si ritorna alla realtà amara anche in campionato, considerato definitivamente chiuso per la lotta scudetto. Una settimana per preparare cosa? Quando si giocava ogni 3 giorni la squadra aveva la scusante di non potersi allenare per bene. E adesso che si allenano tutta la settimana, cosa hanno da ridire? Mai un filotto di successi e soprattutto mai una gara fatta da Juventus nell’arco di un intero campionato. Quando vedo Danilo giocare la peggior partita della sua annata, signfica che la Juventus si è arresa definitivamente. Adesso la situazione diventa davvero complicata soprattutto a livello mentale per la lotta Champions. 6 squadre per 4 posti. Si rischia tantissimo perché non siamo abituati a fare questo tipo di rincorsa. Questa sconfitta potrebbe pesare anche per la qualificazione in Champions per la prossima stagione. Le somme si tirano a fine campionato ma è ovvio che con l’eliminazione agli ottavi e con la fine definitiva per la lotta scudetto, l’annata la possiamo considerare davvero magra e deficitaria. Errori su errori in Champions e errori grossolani in campionato, vedi quello di Arthur oggi. Nelle scuole calcio, una delle direttive che ad ogni ragazzo viene dato è quello di non passare mai la palla in via orizzontale quando sei nella tua zona difensiva. Il brasiliano ha fatto l’opposto. Errori clamorosi che costeranno caro a fine stagione. Se fossi Pirlo chiederei ai miei preparatori atletici che tipo di condizione si dovrebbe avere in questo periodo. Gente che passeggia in campo (vedi Morata e altri). Situazione inaccettabile in tutte le sue sfaccettature. La colpa è di tutti. Magari questa annata di magra era prevista dalla società. A fine stagione però  tante cose dovranno cambiare e non soltanto per i giocatori.


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: CHI NON OSA NON VINCE. ADESSO SI RISCHIA TANTO PER LA QUALIFICAZIONE IN CHAMPIONS

Juve: chi non osa non vince. Adesso si rischia tanto per la qualificazione in ChampionsQuest’anno ormai sta diventando un film già visto in ogni gara. Con qualsiasi squadra la Juventus giochi, il copione è sempre lo stesso. Inizio buono, con grande possesso palla, con fraseggi e passaggi corti, ma sempre...

BAYERN MONACO, MÜLLER POSITIVO AL CORONAVIRUS

Bayern Monaco, Müller positivo al CoronavirusSalterà la finale del Mondiale per Club

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...