eurochampions.it
Lunedì 18 gennaio 2021                     
LGInteractive
Eredivisie, le probabili formazioni di PSV Eindhoven - Sparta Rotterdam

Eredivisie, le probabili formazioni di PSV Eindhoven - Sparta Rotterdam

 di Francesco Riccobono   Vedi letture

L'ultima gara della decima giornata è quella tra il PSV e lo Sparta Rotterdam. I padroni di casa stanno occupando stabilmente le prime posizioni e vorranno continuare a farlo vincendo la partita di oggi. Gli ospiti che invece sono a metà classifica vogliono vincere per continuare la striscia positiva e allontanarsi dalle zone basse della classifica. 

Le probabili formazioni
PSV che scenderà in campo con il 4-4-2 con Mvogo tra i pali, Teze e Boscagli in difesa e Max e Dumfries sulle fasce. A centrocampo la coppia centrale sarano Sangarè e Rosario mentre le ali Madueke e Gakpo, coppia d'attacco Zahavi e Malen. Indisponibili Gotze, Thomas e Ginkel per infortunio.
Lo Sparta Rotterdam userà il 4-2-3-1 con Okoye in porta, Pinto, Vriends, Heylen e Abels in difesa. In mediana Auassar e Harroui, sulla trequarti Mijnans, Smeets e Duarte, come punta centrale Thy. Non ci sarà in questo match Coremans che è infortunato.


Altre notizie - Eredivise
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

UNA JUVE SENZA FAME E SENZA GRINTA. UNA DELLE PIÙ BRUTTE SCONFITTE DI QUESTI ANNI

Una Juve senza fame e senza grinta. Una delle più brutte sconfitte di questi anniCi sono voluti 1582 giorni per una sconfitta così netta della Juventus contro la squadra milanese. Quando il primo tiro in porta lo si effettua all’86 minuto con Chiesa, vuol dire che non ha funzionato niente. Nulla è...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...