eurochampions.it
Venerdì 14 agosto 2020                     
Europa League, la Lazio cade anche in Romania: rimonta e vittoria per il Cluj

Europa League, la Lazio cade anche in Romania: rimonta e vittoria per il Cluj

 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture

Stesso punteggio, stessa rimonta subita. La Lazio non riesce a dimenticare la sconfitta di Ferrara e cade anche sul campo del Cluj nella prima sfida della fase a gironi di Europa League. I ragazzi di Inzaghi passano in vantaggio al 25' con Bastos, ma Deac dal dischetto e Omrani ribaltano il punteggio e regalano i primi tre punti alla squadra di Dan Petrescu.

Jony pennella, Bastos irrompe e segna - Tanti volti nuovi per Simone Inzaghi, che dà spazio dal primo minuto a Bastos, Berisha, Jony e Caicedo, poco utilizzati finora. Lo spagnolo sembra subito in palla e mette in difficoltà Peteleu con la sua velocità e il suo piede sinistro fatato, protagonista in due occasioni: prima Arlauskis è miracoloso su Milinkovic-Savic, poi non può nulla sul tocco ravvicinato di Bastos, bravo a inserirsi sul primo palo e a portare avanti i capitolini. 

Ingenuità Leiva - La Lazio è in controllo e mostra alcune interessanti geometrie, sfiorando anche il raddoppio con una bella sgroppata di Lazzari, che però conclude malissimo a tu per tu con il portiere. Un errore che costa caro, perché Lucas Leiva trattiene ingenuamente Djokovic provocando un calcio di rigore; Deac spiazza Strakosha e fa 1-1 a pochi minuti dall'intervallo. 

Indecisione fatale - La Lazio rientra in campo senza idee e incapace di creare occasioni dalle parti di Arlauskis. I padroni di casa, invece, hanno più gamba e sfruttano al meglio l'ingresso in campo di Omrani, al posto di un impalpabile Traoré. Il numero 9 non punisce un buco di Bastos al 51' ma al 75' porta avanti i suoi, sfruttando un'indecisione tra lo stesso Bastos e Strakosha, dopo aver colpito una traversa. Inzaghi tenta la carta Adekanye e toglie lo sfinito Jony, inserendo Lulic. Il risultato, però, non cambia: la prima in Europa è da dimenticare.


Altre notizie - Europa League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: L’ELIMINAZIONE DALLA CHAMPIONS BRUCIA TANTISSIMO. ESONERATO SARRI,

Juve: l’eliminazione dalla Champions brucia tantissimo. Esonerato Sarri, Niente da fare neanche quest’anno. La Juve esce malamente agli ottavi di finale di Champions contro una squadra modesta come il Lione. Nel doppio confronto la gara di andata è stata decisiva nel perseguire tale eliminazione....

CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE RIPARTONO: DATE, SEDI E TUTTI I DETTAGLI DELLE DUE COMPETIZIONI

Champions ed Europa League ripartono: date, sedi e tutti i dettagli delle due competizioniIl Comitato Esecutivo della UEFA ha finalmente preso delle decisioni e comunicato le linee guida generali per ciò che concerne le competizioni europee. Il mondo del calcio, con la ripresa dei principali campionati (almeno la maggior...

ESCLUSIVA EC-SISSOKO:"SI, MI SAREBBE PIACIUTO GIOCARE CON QUESTA JUVE"

Esclusiva EC-Sissoko:"si, mi sarebbe piaciuto giocare con questa Juve"In esclusiva per Eurochampions.it Momo Sissoko ex giocatore della Juventus    Come vedi questi ottavi di Champions league tra Juventus e Lione ?  “La juve è una grande squadra, farà di tutto per...

DANILO, L'UOMO DELLE COPPE, È UNO DEI GIOCATORI PIÙ VINCENTI DELLA STORIA

Danilo, l'uomo delle coppe, è uno dei giocatori più vincenti della storiaDanilo, terzino bianconero, ex Manchester City e Real Madrid, ha fatto la storia del calcio mondiale vincendo le competizioni più ambite.