eurochampions.it
Martedì 26 gennaio 2021                     
Le pagelle di Roma - Young Boys, Mayoral, Calafiori e Dzeko la risolvono

Le pagelle di Roma - Young Boys, Mayoral, Calafiori e Dzeko la risolvono

 di Francesco Riccobono   Vedi letture

Pagelle Roma – Young Boys

Lopez 6: Nel primo tempo viene trafitto alla prima occasione, nella ripresa non corre mai rischi.

Ibanez 6: Buona la gara del centrale difensivo della Roma, nella ripresa viene sostituito da Spinazzola. (46’ Spinazzola 6: Entra nella ripresa al posto di Ibanez occupando il ruolo di difensore di centro destra, svolge la sua partita senza strafare).

Cristante 5,5: Poco brillante nell’occasione della rete di Nsame, si lascia saltare troppo facilmente. Nella seconda frazione lascio il posto a Fazio. (65’ Fazio 6: rientra in campo dopo il lungo stop per il Covid giocando una buona mezz’ora senza lasciare occasioni da gol ai suoi avversari).

J. Jesus 6: Buona partita anche per il brasiliano che non va mai in difficoltà con gli svizzeri.

B. Peres 5: Il peggiore della Roma, aveva iniziato bene con un ottimo calcio di punizione poi la sua prestazione è andata sempre più calando.

Villar 6: Buona prestazione del regista di Fonseca, sono illuminanti i suoi passaggi e il suo possesso palla utile a far rifiatare i suoi compagni. (60’ Pellegrini Lo. 6: Rientra anche lui dopo un lungo stop per il Covid, la sua prestazione non regala particolari emozioni svolgendo il suo compito nel migliore dei modi).

Diawara 6: Buona prestazione del centrocampista che deve sostituire l’infortunato Veretout, lo fa senza far rimpiangere il francese.

Calafiori 7,5: Chiamato a sostituire Spinazzola prova a emularlo fin da subito con un tiro a giro ma la sfera va fuori, troppo molle a tu per tu con Von Ballmoos. La sua prestazione è un crescendo fino a trovare la perla che regala il vantaggio alla Roma

C. Perez 6: Buon primo tempo ma spreca l’ottima palla gol che serve Pedro col contagiri. Nel secondo tempo prova a innescare Dzeko in più occasioni.

Pedro 6: Bello l’assist per Perez, non concretizzato poi, spreca altre 2 palle gol nitide nella prima frazione. (46’ Mhkitaryan 6: Entra per sostituire Pedro e dare vivacità all’attacco giallorosso, crea un paio di occasioni dove trova pronto Von Ballmoos).

Mayoral 7: è suo il gol del pareggio della Roma, bravo a sfruttare la palla gol. Nella seconda frazione lascia il posto a Dzeko. (60’ Dzeko 7: Entra e ha voglia di riscattare la gara opaca col Napoli, al 81’ timbra il cartellino con una bella girata al volo).


Altre notizie - Europa League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...