eurochampions.it
Mercoledì 20 gennaio 2021                     
UEFA Europa League, Rijeka - Az Alkmaar

UEFA Europa League, Rijeka - Az Alkmaar

© foto di Federico De Luca
 di Francesco Riccobono   Vedi letture

Nelle gare delle 18:55 va in scena anche Rijeka - Az Alkmaar ultima gara del gruppo F della fase a gironi. 
Il Rijeka, squadra che ha accumulato un solo punto in cinque partite si ritrova a giocarsi l'ultima gara contro l'Az, non ha più nulla da chiedere a questa competizione. L'unico obiettivo dei padroni di casa è quello di vincere per chiudere il girone con 4 punti.
Gli olandesi vogliono assolutamente agguantare un posto ai sedicesimi di finale di Europa League ma ha bisogno dei tre punti a prescindere dal risultato tra Napoli e Real Sociedad, in caso di pareggio gli olandesi avrebbero bisogno della vittoria del Napoli perchè gli olandesi negli scontri diretti sono in svantaggio con gli spagnoli. L'Az, che non ha preso gol contro il Napoli sia all'andata che al ritrono, spera di poter ripetere la gara dell'andata in cui segnò ben 4 gol ai croati. 

Le probabili formazioni di Rijeka-Az Alkmaar

RIJEKA (5-4-1): Nevistic; Tomecak, Escoval, Velkoski, Smolcic, Braut; Muric, Cerin, Loncar, Stefulj; Andrijasevic.

AZ ALKMAAR (4-4-2): Bizot; Sugawara, Hatzidiakos, Martins Indi, Wijndal; Stengs, Midtsjo, Koopmeiners, Aboukhlal; De Wit, Boadu.


Altre notizie - Europa League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

UNA JUVE SENZA FAME E SENZA GRINTA. UNA DELLE PIÙ BRUTTE SCONFITTE DI QUESTI ANNI

Una Juve senza fame e senza grinta. Una delle più brutte sconfitte di questi anniCi sono voluti 1582 giorni per una sconfitta così netta della Juventus contro la squadra milanese. Quando il primo tiro in porta lo si effettua all’86 minuto con Chiesa, vuol dire che non ha funzionato niente. Nulla è...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...