eurochampions.it
Martedì 01 dicembre 2020                     
Liga, fuga a 5 per la vetta della classifica marcatori: nomi sorprendenti

Liga, fuga a 5 per la vetta della classifica marcatori: nomi sorprendenti

Ansu Fati
Al primo posto, occupato in coabitazione con altri tre bomber, spicca la presenza di due stelle della rivelazione Real Sociedad
 di Alessandro Nidi   Vedi letture

Sebbene il campionato sia ancora alle sue battute d'esordio, la Liga è già alla ricerca del suo Pichichi, ergo il re dei bomber della massima divisione calcistica spagnola.

Uno dei titoli individuali più ambiti della penisola iberica, vinto consecutivamente da quattro anni a questa parte dall'immarcescibile Lionel Messi, anche se, quest'anno, il vento sembra essere cambiato e la sfida per raggiungere il trono dei goleador si fa già più rovente che mai.

La prima posizione provvisoria in graduatoria è infatti occupata da ben cinque giocatori, due dei quali militanti nella Real Sociedad, capolista a sorpresa e autentica rivelazione di questa porzione iniziale di stagione: si tratta di Portu e Mikel Oyarzabal, entrambi a quota quattro reti in sette presenze. Esattamente lo stesso score totalizzato da Paco Alcácer, punta centrale del Villarreal.

Quattro esultanze anche per Ansu Fati (Barcellona) e Luis Suárez (Atlético Madrid), maturati però in appena cinque apparizioni sul manto erboso, che abbassano sensibilmente la media gol per i due attaccanti ed ex compagni al Camp Nou.


Altre notizie - Liga
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LE “PICCOLE” FRENANO LA GRANDE. CONTRO IL BENEVENTO, SI CONSUMA LA FRAGILITÀ CARATTERIALE.

Le “piccole” frenano la grande. Contro il Benevento, si consuma la fragilità caratteriale. Non è una marcia scudetto per il momento quella della squadra bianconera.  5 pareggi, dove con Crotone, Verona e Benevento la squadra di Pirlo poteva e doveva assolutamente portare a casa il bottino pieno. Negli anni passati, i...

IL “SAN PAOLO” SARÀ DEDICATO AD DIEGO ARMANDO MARADONA

Il “San Paolo” sarà dedicato ad Diego Armando MaradonaLe parole della presidente della Commissione Toponomastica, Laura Bismuto.

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

GERD MUELLER, EX ATTACCANTE DEL BAYERN E DELLA NAZIONALE, HA L'ALZHEIMER

Gerd Mueller, ex attaccante del Bayern e della nazionale, ha l'AlzheimerLa moglie Uschi ha voluto aggiornare i tifosi al riguardo dello stato di salute del marito al giornale tedesco Bild. È in casa di riposo e sta bene