eurochampions.it
Lunedì 19 aprile 2021                     
TMW Radio
Real e Barcellona, profondo rosso: 2 miliardi di debiti complessivi

Real e Barcellona, profondo rosso: 2 miliardi di debiti complessivi

 di Francesco Furlan   Vedi letture

Questa volta le vicende sul campo non c'entrano. E non c'entra nemmeno il clasico, ma le situazioni finanziare di due dei più grandi club spagnoli, ovvero Real Madrid e Barcellona. Secondo l'articolo redatto da Marca, i due colossi stanno attraversando il periodo di crisi finanziaria peggiore della loro storia. In due collezionano circa due miliardi di euro di debiti: una cifra spropositata. E la polvere sotto al tappeto comincia ad intravedersi...

Il club di Florentino Perez prevede un fatturato di 617 milioni di euro, oltre 200 milioni in meno rispetto al periodo pre-pandemia e circa 100 milioni in meno rispetto all'anno precedente. I blaugrana sono messi addirittura peggio: i debiti complessivi hanno raggiunto quasi la quota di 1,2 miliardi di euro, di cui una buona parte per pagare lo stipendio della stella Leo Messi e 730 milioni da estinguere nei prossimi mesi

La soluzione? Evitare esagerazioni sul mercato, abbassare il monte ingaggi e puntare sui settori giovanili, Barcellona in primis. Riassumendo il tutto, bisognerebbe cercare di limitare i danni per evitare ciò che nel prossimo futuro potrebbe diventare inevitabile.


Altre notizie - Liga
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: CHI NON OSA NON VINCE. ADESSO SI RISCHIA TANTO PER LA QUALIFICAZIONE IN CHAMPIONS

Juve: chi non osa non vince. Adesso si rischia tanto per la qualificazione in ChampionsQuest’anno ormai sta diventando un film già visto in ogni gara. Con qualsiasi squadra la Juventus giochi, il copione è sempre lo stesso. Inizio buono, con grande possesso palla, con fraseggi e passaggi corti, ma sempre...

BAYERN MONACO, MÜLLER POSITIVO AL CORONAVIRUS

Bayern Monaco, Müller positivo al CoronavirusSalterà la finale del Mondiale per Club

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...