eurochampions.it
Martedì 01 dicembre 2020                     
Real Sociedad, la capolista che non ti aspetti: è la rivelazione della Liga

Real Sociedad, la capolista che non ti aspetti: è la rivelazione della Liga

Real Sociedad
La compagine guidata da Imanol Alguacil ha sconfitto nel fine settimana l'Huesca per 4-1 e guarda tutti dall'alto verso il basso
 di Alessandro Nidi   Vedi letture

La sorpresa che non ti aspetti. Se è indubbiamente prematuro parlare di effetto Leicester sulla Liga, di pari passo non si può non considerare e sottolineare l'impresa fin qui compiuta dalla Real Sociedad, impronosticabile capolista del massimo campionato spagnolo.

La compagine basca, allenata da Imanol Alguacil, nel fine settimana ha sconfitto l'Huesca in trasferta con un 4-1 che non ammette repliche e determinato dalla doppietta di Oyarzabal (a segno dapprima su rigore e poi su azione) e dalle marcature individuali di Portu e Isak. Per i locali si segnala la marcatura di Mir al primo minuto del secondo tempo.

Adesso, la graduatoria della Liga recita Real Sociedad 14 punti, Real Madrid e Getafe 13. Il margine è risicatissimo e le partite da disputare sono ancora numerose, vero. Qualcuno ha forse detto, però, che è vietato sognare?


Altre notizie - Liga
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LE “PICCOLE” FRENANO LA GRANDE. CONTRO IL BENEVENTO, SI CONSUMA LA FRAGILITÀ CARATTERIALE.

Le “piccole” frenano la grande. Contro il Benevento, si consuma la fragilità caratteriale. Non è una marcia scudetto per il momento quella della squadra bianconera.  5 pareggi, dove con Crotone, Verona e Benevento la squadra di Pirlo poteva e doveva assolutamente portare a casa il bottino pieno. Negli anni passati, i...

IL “SAN PAOLO” SARÀ DEDICATO AD DIEGO ARMANDO MARADONA

Il “San Paolo” sarà dedicato ad Diego Armando MaradonaLe parole della presidente della Commissione Toponomastica, Laura Bismuto.

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

GERD MUELLER, EX ATTACCANTE DEL BAYERN E DELLA NAZIONALE, HA L'ALZHEIMER

Gerd Mueller, ex attaccante del Bayern e della nazionale, ha l'AlzheimerLa moglie Uschi ha voluto aggiornare i tifosi al riguardo dello stato di salute del marito al giornale tedesco Bild. È in casa di riposo e sta bene