eurochampions.it
Domenica 28 febbraio 2021                     
 SPAGNA Real Madrid umiliato e ora la panchina di Zidane è a rischio

SPAGNA Real Madrid umiliato e ora la panchina di Zidane è a rischio

SPAGNA
Real Madrid umiliato e ora la panchina di Zidane è a rischio
 di Claudio Calamita   Vedi letture
Fonte: Sport Mediaset

Due titoli sfumati in 6 giorni. Può essere questa la sintesi dell'ultima settimana da brivido del Real Madrid. Prima la sconfitta in Supercoppa contro l'Athletic Bilbao, poi l'addio a un titolo potenziale come poteva essere la Coppa del Re per mano, poi, di una squadra di terza divisione: Alcoyano. Una figuraccia galattica (non propio degna appunto del nome dei Blancos) che potrebbe anche costare la panchina a Zinedine Zidane. Il tecnico francese, a fine gara, ha provato a minimizzare spiegando il concetto come normale nel gioco del calcio: "La verità è che ci abbiamo provato. I giocatori hanno dato tutto, abbiamo avuto l’occasione di segnare il secondo gol e quando poi non ci riesci succede quello che è successo a noi. E’ un momento difficile, siamo fuori dalla coppa. Io sono l’allenatore, la responsabilità è mia e me la assumo come sempre. I giocatori ci hanno provato: se avessimo segnato il secondo gol avremmo visto un’altra partita. Il calcio è questo. Non è un vergogna, sono cose accadono”.


Altre notizie - Liga
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LA FAME È TERMINATA. TROPPI I LIMITI, SIA DELLA SQUADRA CHE DELL’ALLENATORE

La fame è terminata. Troppi i limiti, sia della squadra che dell’allenatoreUn pareggio che definisco inutile. La gara di Verona era di fondamentale importanza per sperare e capire cosa poteva dare la squadra bianconera nel cammino verso la rincorsa scudetto. Una gara che doveva contenere un viatico di probabili...

BAYERN MONACO, MÜLLER POSITIVO AL CORONAVIRUS

Bayern Monaco, Müller positivo al CoronavirusSalterà la finale del Mondiale per Club

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...