eurochampions.it
Mercoledì 27 maggio 2020                     
Dai red devils ai reds, Lampard nuovamente sotto esame

Dai red devils ai reds, Lampard nuovamente sotto esame

 di Redazione Eurochampions   Vedi letture
Fonte: di Marco Conterio

Per Frank Lampard non poteva esserci inizio più tosto sulla panchina del Chelsea. L'esordio a Old Trafford, la Supercoppa contro il Liverpool. Tutto questo alla guida di una squadra che per quanto competitiva non ha avuto la possibilità di rinforzarsi, anzi. Ha perso il suo giocatore più importante, Eden Hazard.

Il 4-0 subito domenica contro il Manchester United ha già messo pressione al nuovo tecnico, pizzicato a fine gara da José Moruinho, che ha sottolineato un atteggiamento troppo soft. I giovani lanciati, Abraham e Mount, hanno steccato. Così come Zouma, autore del fallo che ha causato il rigore dell'1-0. Quest'ultimo dovrebbe esserci solo per cause di forza maggiore, considerate le condizioni di Rudiger. I primi due invece saranno già sacrificati per giocatori più esperti, come Giroud o più pronti a livello internazionale come Pulisic.

Una sconfitta questa sera aumenterebbe la sensazione di disagio nei confronti della squadra. La fortuna di Lampard, a differenza di Maurizio Sarri, è quella di avere i tifosi a favore. Il credito acquisito nei 13 anni da calciatore dei blues è tale da poter "sopravvivere" almeno in questa stagione dove il club non potrà fare acquisti. Certamente vincere stasera la Supercoppa potrebbe essere la prima svolta stagionale. Lampard l'ha giocata due volte proprio col Chelsea, perdendola in entrambe le occasioni. Non il miglior biglietto da visita.


Altre notizie - News
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

FINO A QUANDO LA UEFA POTRÀ IGNORARE L'EMERGENZA CORONAVIRUS?

Fino a quando la UEFA potrà ignorare l'emergenza Coronavirus?Non facciamoci maestri, perché anche noi fino a dieci giorni fa abbiamo provato a fare la stessa cosa. Abbiamo provato a girarci dall'altro lato - a non guardare l'emergenza sanitaria che ci stava venendo incontro come un tir...

JUPILER PRO LEAGUE PIONIERISTICA AI TEMPI DEL VIRUS. MA LA STRADA BELGA È COMPLESSA PER L'ITALIA

Jupiler Pro League pionieristica ai tempi del virus. Ma la strada belga è complessa per l'ItaliaNel pomeriggio ha fatto scalpore la decisione della Federazione belga. E in fondo non potrebbe essere altrimenti, visti i tempi e le modalità di discussione proprie del nostro calcio. “Avviso della Jupiler Pro League....

IL PRESIDENTE DEL GETAFE: "IL GOVERNO HA DETTO CHE NON SI PUÒ VIAGGIARE, NON LO FAREMO"

Il presidente del Getafe: "Il Governo ha detto che non si può viaggiare, non lo faremo"“Non viaggeremo, non andremo a Milano. Prima di tutto la salute. Questa partita domani non la giocheremo”. Così il presidente del Getafe, Angel Torres in vista della partita di domani contro l’Inter. “Il...

I PRIMI 50 ANNI DEL CHOLO: DALL'ESORDIO IN A AL PISA A LEGGENDA ALL'ATLÉTICO

I primi 50 anni del Cholo: dall'esordio in A al Pisa a leggenda all'AtléticoDiego Simeone compie oggi 50 anni. Il Cholo è diventato in questi anni il tecnico più vincente della storia dell'Atlético Madrid, portando a casa uno storico campionato nel 2013-14, in un'era dove...