eurochampions.it
Martedì 02 marzo 2021                     
TMW Radio

Gattuso deluso, ma non per questo arrabbiato dopo la Supercoppa

Gattuso ci tiene a sottolineare la buona prova offerta dai suoi giocatori in un match molto tattico e con poche occasioni da goal
 di Lorenzo Carrega   Vedi letture
Fonte: Eurochampions.it

Gattuso, tuttosommato, è soddisfatto della buona prova dei suoi contro la Juventus. Il risultato, di certo, non è stato a loro favore ma la suqadra ha offerto un buon gioco, con occasioni create ma non sfruttate. Una di queste è il rigore sbagliato dall'idolo partenopeo Lorenzo Insigne. Le sue parole in riferimento alla sfida giocata ieri sera sono un elogio a suoi ragazzi. Un po' di sfortuna non ha permesso alla sua squadra di segnare e mettere più in difficoltà i bianconeri:

"E’ stata una partita a scacchi tra due squadre che si sono rispettate, molto tattica, anche se la prima occasione della gara l’abbiamo avuta noi. E’ stata una gara vinta con degli episodi. Sette mesi fa in Coppa Italia la partita è stata uguale, anzi quella è stata più sofferta, siamo stati un po’ sfortunati sul gol di Ronaldo, ma al squadra è viva, abbiamo giocato contro la Juve, oggi non posso rimproverare nulla ed era difficile giocare su questo campo che non era in perfette condizioni, non si poteva palleggiare bene, ma questa non è una scusa"


Altre notizie - News
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LA FAME È TERMINATA. TROPPI I LIMITI, SIA DELLA SQUADRA CHE DELL’ALLENATORE

La fame è terminata. Troppi i limiti, sia della squadra che dell’allenatoreUn pareggio che definisco inutile. La gara di Verona era di fondamentale importanza per sperare e capire cosa poteva dare la squadra bianconera nel cammino verso la rincorsa scudetto. Una gara che doveva contenere un viatico di probabili...

BAYERN MONACO, MÜLLER POSITIVO AL CORONAVIRUS

Bayern Monaco, Müller positivo al CoronavirusSalterà la finale del Mondiale per Club

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...