eurochampions.it
Venerdì 14 agosto 2020                     
Nessuno come Haland: è lui il <i>nuovo Ibrahimovic</i>?

Nessuno come Haland: è lui il nuovo Ibrahimovic?

 di Redazione Eurochampions   Vedi letture

Mai nessuno come Erling Haland. Con le due reti contro il Napoli questa sera, l’attaccante del Salisburgo sale a quota sei reti in tre partite di Champions League. Nessuno mai ci era riuscito prima nella storia della competizione. Aggiunge così un altro record alla sua brevissima carriera.

Classe 2000, in questo inizio di stagione aveva già segnato 18 gol: con le due reti di questa sera agli azzurri raggiunge quota 20. Numeri impressionanti per questo ragazzo, arrivato in estate dal Molde per soli 5 milioni. In estate è stato protagonista con la Norvegia nel Mondiale Under 20 con le sei reti segnate contro l’Honduras.

Alla sua prima partita in Champions League ha segnato tre gol al Genk: altro record, perché nessun altro era riuscito a farlo al debutto nel primo tempo. Raul e Rooney erano ancor più giovani di lui quando ne fecero tre in Coppa dei Campioni. Queste sera però ha raggiunto un’altra statistica impressionante, e questa volta non si è davvero mai vista prima nel torneo.

Sei gol in tre partite sono un dato incredibile. Significa che Haland ha segnato due gol a partita. E non è una cosa da poco. Sostanzialmente un predestinato. Ha segnato prima su calcio di rigore, spiazzando Alex Meret, poi di testa, approfittando di un errore di valutazione di Koulibaly. Fisicamente una bestia, ma ha un sinistro chirurgico. In molti lo paragonano a Zlatan Ibrahimovic, ma è quello più facile. Per altri somiglia al primo Christian Vieri. Una cosa è certa: questo Haland farà sicuramente strada.

Il Salisburgo è riuscito a strapparlo al Molde per soli 5 milioni. Lui ha ammesso di aver ricevuto offerte anche dalla Juventus, ma alla fine ha preferito la squadra austriaca. In questo modo ha la possibilità di mettersi in luce e di giocare con continuità. Scelta che sta dando i suoi frutti, almeno per adesso. Siamo soltanto a metà ottobre e ha già segnato 20 gol. A fine anno potrebbe raggiungere altri record straordinari.


Altre notizie - News
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: L’ELIMINAZIONE DALLA CHAMPIONS BRUCIA TANTISSIMO. ESONERATO SARRI,

Juve: l’eliminazione dalla Champions brucia tantissimo. Esonerato Sarri, Niente da fare neanche quest’anno. La Juve esce malamente agli ottavi di finale di Champions contro una squadra modesta come il Lione. Nel doppio confronto la gara di andata è stata decisiva nel perseguire tale eliminazione....

CHAMPIONS ED EUROPA LEAGUE RIPARTONO: DATE, SEDI E TUTTI I DETTAGLI DELLE DUE COMPETIZIONI

Champions ed Europa League ripartono: date, sedi e tutti i dettagli delle due competizioniIl Comitato Esecutivo della UEFA ha finalmente preso delle decisioni e comunicato le linee guida generali per ciò che concerne le competizioni europee. Il mondo del calcio, con la ripresa dei principali campionati (almeno la maggior...

ESCLUSIVA EC-SISSOKO:"SI, MI SAREBBE PIACIUTO GIOCARE CON QUESTA JUVE"

Esclusiva EC-Sissoko:"si, mi sarebbe piaciuto giocare con questa Juve"In esclusiva per Eurochampions.it Momo Sissoko ex giocatore della Juventus    Come vedi questi ottavi di Champions league tra Juventus e Lione ?  “La juve è una grande squadra, farà di tutto per...

DANILO, L'UOMO DELLE COPPE, È UNO DEI GIOCATORI PIÙ VINCENTI DELLA STORIA

Danilo, l'uomo delle coppe, è uno dei giocatori più vincenti della storiaDanilo, terzino bianconero, ex Manchester City e Real Madrid, ha fatto la storia del calcio mondiale vincendo le competizioni più ambite.