eurochampions.it
Lunedì 19 aprile 2021                     
TMW Radio
Leicester, ritorno al passato: 2-0 al Chelsea e primo posto provvisorio

Leicester, ritorno al passato: 2-0 al Chelsea e primo posto provvisorio

 di Francesco Furlan   Vedi letture

Le Foxes fanno un salto indietro di ben quattro anni e con il 2-0 rifilato ai malcapitati Blues si impongono come prima forza del campionato, aspettando United e City.

Non ci mette molto la squadra di Brendan Rodgers a passare in vantaggio, visto che al 6' minuto Ndidi sfrutta uno schema da calcio d'angolo e una corta respinta della difesa ospite, calciando il pallone che prima prende il palo e poi si infila in rete. A chiudere i giochi ci pensa il solito Maddison (terzo gol in tre gare), abile a sorprendere la difesa ospite e a battere Mendy. Il Chelsea recrimina per un gol di Werner annullato al VAR e dopo 19 giornate si ritrova addirittura ottavo, a -5 dal quarto posto.

Risultato finale: 2-0

Leicester (4-1-4-1): Schmeichel (cap.); Castagne, Fofana, Evans, Justin; Ndidi; Albrighton (77' R. Pereira), Tielemans, Maddison (76' Ayoze Perez), Barnes; Vardy (88' Iheanacho) (all. Brendan RODGERS)

Chelsea (4-3-3): Mendy; James, Rudiger, Thiago Silva (cap.), Chilwell; Havertz (67' Ziyech), Kovacic, Mount; Hudson-Odoi (68' Werner), Abraham, Pulisic (all. Frank LAMPARD)

Arbitro: Craig PAWSON

Ammoniti: Havertz, Kovacic (C), Fofana (L), Ziyech (C)


Altre notizie - Premier League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: CHI NON OSA NON VINCE. ADESSO SI RISCHIA TANTO PER LA QUALIFICAZIONE IN CHAMPIONS

Juve: chi non osa non vince. Adesso si rischia tanto per la qualificazione in ChampionsQuest’anno ormai sta diventando un film già visto in ogni gara. Con qualsiasi squadra la Juventus giochi, il copione è sempre lo stesso. Inizio buono, con grande possesso palla, con fraseggi e passaggi corti, ma sempre...

BAYERN MONACO, MÜLLER POSITIVO AL CORONAVIRUS

Bayern Monaco, Müller positivo al CoronavirusSalterà la finale del Mondiale per Club

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...