eurochampions.it
Lunedì 18 gennaio 2021                     
LGInteractive
Premier League Zone: i match della domenica

Premier League Zone: i match della domenica

Andiamo a vedere assieme i risultati delle partite del massimo campionato inglese disputatesi quest'oggi
 di Francesco Furlan   Vedi letture

Southampton – Manchester United 2:3

Serve un grande Cavani allo United per avere la meglio su un bel Southampton. Saints in vantaggio al St. Mary con la zuccata di Bednarek ad anticipare le belle statuine della difesa dei Red Devils al minuto numero 23, poi ci pensa Ward-Prowse (assist-man del gol precedente) a fare 2-0 su calcio di punizione. Sostanzialmente la partita del Southampton finisce lì visto che lo United prima dimezza lo svantaggio con Bruno Fernandes su assist di Cavani (subentrato al posto di Greenwood nell’intervallo), poi è sempre l’uruguaiano a firmare una doppietta: al 74’ con torsione in area piccola da bomber vero e al 92esimo, a tempo ormai scaduto, sempre di testa su assistenza di Rashford. Saints che scivolano al quinto posto, con la squadra di Solskjaer settima a -2.

Chelsea – Tottenham 0:0

Pareggio a reti bianche nel big match del turno 10 tra la squadra di Lampard e quella di Josè Mourinho. Parte forte al 8’ il Tottenham con Bergwijn, poi è il turno del Chelsea con Werner che segna ma viene pescato in fuorigioco. Al 15’ Aurier scalda i guanti a Mendy, poi è monologo Blues: Abraham cerca la prodezza al 38’ senza successso, poi è Lloris alla fine del match a fare gli straordinari. Prima mura Mount distendendosi sulla sua sinistra, poi è attento allo scadere sul pessimo pallonetto tentato da Giroud. Spurs comunque primi assieme al Liverpool, Chelsea a -2 dalla coppia di testa.

Arsenal - Wolverhampton 1:2

Si fermano ancora i Gunners dopo il pareggio contro il Leeds, ma questa volta il risultato è più pesante e i Wolves passano all'Emirates. Succede tutto nel primo tempo: Pedro Neto porta i vantaggio il Wolverhampton al 27' dopo una grande azione di Adama Traorè, la squadra di Arteta pareggia subito al 30' con un bel colpo di testa di Gabriel su assist di Willian ma Daniel Podence, sfruttando la respinta corta di Leno sul tiro del solito Pedro Neto, allo scadere del primo tempo ribalta le sorti del match. La squadra di Espirito Santo sale al sesto posto a quota 17, Arsenal sempre impantanato a metà classifica con soli 13 punti raccolti in 10 giornate.

I posticipi di domani

Leicester City-Fulham (ore 18.30), West Ham-Aston Villa (ore 21)


Altre notizie - Premier League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

UNA JUVE SENZA FAME E SENZA GRINTA. UNA DELLE PIÙ BRUTTE SCONFITTE DI QUESTI ANNI

Una Juve senza fame e senza grinta. Una delle più brutte sconfitte di questi anniCi sono voluti 1582 giorni per una sconfitta così netta della Juventus contro la squadra milanese. Quando il primo tiro in porta lo si effettua all’86 minuto con Chiesa, vuol dire che non ha funzionato niente. Nulla è...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...