eurochampions.it
Lunedì 18 gennaio 2021                     
LGInteractive
Premier League Zone: i risultati del lunedì e la classifica

Premier League Zone: i risultati del lunedì e la classifica

Andiamo a scoprire assieme i risultati dei match di oggi e la classifica dopo il decimo turno
 di Francesco Furlan   Vedi letture

Leicester – Fulham 1:2

Le Foxes mancano l’aggancio alla coppia di testa formata da Liverpool e Tottenham dopo la sconfitta casalinga contro il Fulham. Al King Power Stadium parte forte il Leicester con il doppio palo colpito da Tielemans e Fofana al 18’ e il tacco delizioso di Vardy su cui è attento Areola. La squadra di Rodgers si addormenta e al 34’ Fuchs atterra ingenuamente Decordova-Reid: check del VAR e rigore assegnato e trasformato da Cavaleiro. Nella ripresa Schmeichel evita il 3-0, poi è Barnes, ben assistito da Vardy, ad accorciare le distanze (secondo gol consecutivo dopo quello in Europa League). Ma è tardi, vincono i Cottagers che si prendono il quartultimo posto a quota 7, Leicester quarto a 18 punti.

West Ham-Aston Villa 2:1

Grande sofferenza per il West Ham all'Olympic Stadium, con i Villains che la fanno da padrona per gran parte del match. In realtà la sbloccano subito gli Hammers dopo due minuti con la zuccata di Ogbonna, pareggia Grealish con un grande assolo al 25' ma la squadra di Moyes raddoppia grazie alla girata di Bowen su assist di uno scatenato Benrama. Nella seconda frazione il West Ham si affievolisce: prima è un super Fabianski a negare la gioia del gol a Trezeguet, poi è la traversa a spezzare i sogni di gloria del'Aston Villa sul rigore mal calciato da Watkins. L'attaccante cerca di farsi perdonare al 92esimo ma questa volta è la tecnologia a fermare ogni speranza di rimonta. Finisce 2-1 con gli Hammers che agganciano Southampton e Wolverhampton al quinto posto e la squadra di Smith ferma in decima piazza con 15 punti.

La classifica dopo 10 giornate:

Tottenham, Liverpool 21, Chelsea 19, Leicester 18, West Ham, Southampton, Wolverhampton 17, Everton, Man. Utd 16, Aston Villa, Manchester CIty 15, Leeds, Newcastle 14, Arsenal, Crystal Palace 13, Brighton 10, Fulham 7, WBA 6, Burnley 5, Sheffield 1

La classifica marcatori:

Calvert-Lewin (Everton) 10, Son (Tottenham) 9, Salah (Liverpool), Vardy (Leicester) 8, Kane (Tottenham), Bruno Fernandes (Man. Utd), Wilson (Newcastle), Bamford (Leeds) 7


Altre notizie - Premier League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

UNA JUVE SENZA FAME E SENZA GRINTA. UNA DELLE PIÙ BRUTTE SCONFITTE DI QUESTI ANNI

Una Juve senza fame e senza grinta. Una delle più brutte sconfitte di questi anniCi sono voluti 1582 giorni per una sconfitta così netta della Juventus contro la squadra milanese. Quando il primo tiro in porta lo si effettua all’86 minuto con Chiesa, vuol dire che non ha funzionato niente. Nulla è...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...