eurochampions.it
Lunedì 18 gennaio 2021                     
LGInteractive
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivo di oggi 23 dicembre

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivo di oggi 23 dicembre

© foto di Alessio Del Lungo
 E noi, come sempre, vi portiamo a scoprire tutto il calcio sulle prime pagine dei quotidiani che troverete in edicola
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: OneFootball

La Gazzetta dello Sport

L’apertura della Gazzetta dello Sport è per la Juve, che ieri ha vissuto una giornata nera, e vedono allontanarsi la vetta della classifica, distante ben sette punti: “Juve notte fonda”. Crolla con la Viola. Pirlo critica arbitro e sentenza. Fiorentina lucida e concreta: vince 3-0. Ai bianconeri, in dieci per l’espulsione di Cuadrado, manca un rigore. Il tecnico: “Niente alibi per la sconfitta”. Intanto, il collegio di Garanzia del Coni cancella il 3-0 a tavolino e la penalizzazione (-1): “La partita col Napoli si giocherà a maggio”. De Laurentiis: “Giusto così”.

Stasera, scendendo, i rossoneri e i nerazzurri hanno un’occasione d’oro per allungare sulle inseguitrici: “Milan e Inter, prove di fuga”. Pioli carica Calhanoglu contro la Lazio. Conte a Verona col tridente da sorpasso. In taglio basso: “Dramma Bellugi”. Il racconto dell’ex difensore: “O mi amputavano le gambe o morivo. Mi sono ammalato di Covid, sto già cercando le protesi”. Infine, sotto la testata, la classifica e i risultati della Serie A: “Colpo del Crotone, Gattuso d’assalto ma il Toro non può più sbagliare”.

Corriere dello Sport

Anche il Corriere dello Sport dedica la sua apertura alla doppia sconfitta, in poche ore, dei bianconeri, tra Collegio di Garanzia e Allianz Stadium: “Juve, che schiaffi!”. Gara da giocare contro il Napoli, poi il crollo in casa con la Fiorentina. Il Coni cancella lo 0-3 a tavolino e restituisce il punto agli azzurri. La soddisfazione di De Laurentiis: “Abbiamo sempre rispettato le regole”. Per il recupero due ipotesi: il 13 o il 20 gennaio. E sulla sentenza dice la sua anche il tecnico della Juve. “Pirlo: Decisione scorretta per i club penalizzati dal Covid”.

Scendendo, i prossimi appuntamenti dell’allenatore nerazzurro, tra Juric (18.30) e l’incontro di mercato con Zhang: “Conte, scudetto in due mosse”. Test-chiave per l’Inter al Bentegodi. E il tecnico è già oltre: “Dopo Verona vedremo cosa vuol fare la società”. Vidal titolare, fuori Gagliardini. In campo anche Milan-Lazio: “E Ciro prova a fermare Pioli”. Immobile (con Correa) può aiutare i suoi e tutte le avversarie scudetto dei rossoneri. La Roma invece ospita il Cagliari: “Fonseca, Pedro per il riscatto”. L’allenatore rilancia lo spagnolo dopo il ko di Bergamo. Di Francesco nel “suo” stadio. C’è poi il dramma dell’ex difensore dell’Inter: “Bellugi shock gambe amputate: Sì alle protesi”. Infine, in Austria il caso che riguarda il club della Red Bull: “Salisburgo trema, due positivi all’antidoping”.

Tuttosport

Tuttosport dedica quasi per intero la prima pagina alle vicende di casa bianconera. In taglio alto: “Martedì nero”. Giornata disastrosa per la Juve. Il Collegio di Garanzia del Coni ribalta i verdetto: niente 3-0 col Napoli, tolto il punto di penalizzazione ai partenopei. Ora il problema è trovare una data. A centro pagina: Show Viola Rabbia Juve”. Clamoroso ko con la Fiorentina: 0-3. Espulso Cuadrado, i bianconeri in 10 per oltre 70′ protestano per due rigori negati.

Di spalla, tutti i big match di scena stasera per la quattordicesima giornata di Serie A. “Missione Milan 2020 in vetta”: c’è la Lazio, Pioli chiede l’ultimo sforzo per chiudere l’anno da capolista. Tonali e Rebic provano a recuperare. Quindi, a Verona, “Inter, vincere vale doppio”. Il 7° successo di fila darebbe a Conte più forza sul mercato. “Vediamo cosa vuole fare la società”. A Napoli rischia di farsi dura per i granata: “Sveglia Toro, sei ultimo!”. Scavalcati pure dal Crotone i granata devono dare un segnale anche per salvare Giampaolo. Infine, il dramma di Bellugi, a cui sono state amputate le gambe dopo il ricovero per Covid: “Forza Mauro, leone di Wembley”.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

UNA JUVE SENZA FAME E SENZA GRINTA. UNA DELLE PIÙ BRUTTE SCONFITTE DI QUESTI ANNI

Una Juve senza fame e senza grinta. Una delle più brutte sconfitte di questi anniCi sono voluti 1582 giorni per una sconfitta così netta della Juventus contro la squadra milanese. Quando il primo tiro in porta lo si effettua all’86 minuto con Chiesa, vuol dire che non ha funzionato niente. Nulla è...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...