eurochampions.it
Lunedì 18 gennaio 2021                     
LGInteractive
Juventus, il caso Suarez e l'intercettazione che imbarazza Paratici

Juventus, il caso Suarez e l'intercettazione che imbarazza Paratici

La mail, la professoressa e la conversazione shock...
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: mediagol

Nonostante la sessione estiva di calciomercato sia terminata ormai da diversi mesi, in pochi si sono dimenticati del caso Luis Suarez e del presunto esame illecito che lo avrebbe potuto far approdare in bianconero. Le indagini svolte nel corso degli ultimi mesi si  sono concentrate in maniera scrupolosa e specifica su un’ ipotetica ‘promessa di utilità’ che sarebbe uno dei maggiori capi d’accusa per la società di Andrea Agnelli e per l’Università per stranieri di Perugia.

Nella giornata di ieri, il Pistolero è stato sentito dai magistrati perugini in videoconferenza: un interrogatorio come persona informata dei fatti, sollecitato con una rogatoria internazionale. Suarez, che ha parlato rigorosamente in spagnolo – assistito da un interprete -, avrebbe confermato di aver ricevuto una mail dall’Università per Stranieri con esercizi poi rivelatisi sostanzialmente uguali a quelli dell’esame, racconta ‘La Gazzetta dello Sport’.

Intanto, le intercettazioni di questa estate diventano sempre più pubbliche. A far discutere, stavolta, è un dialogo del 15 settembre – due giorni prima dell’esame a Perugia – tra la professoressa Spina e il marito. Una discussione curiosa, che assume i contorni di un vero e proprio intrigo di mercato: “Mi ha detto che Paratici lo ha chiamato stamattina e gli ha detto che per fare la cittadinanza ci vuole un mese. Che la Juventus si accorga oggi che per fare la cittadinanza ci vuole un mese, mi sembra poco credibile e quindi Paratici gli ha proposto di aspettare sei mesi e poi di rientrare in Champions tra sei mesi. Lui però vuole giocare la Champions perché ha 33 anni (…) e ha detto che forse cerca un’altra squadra”. Stando a quanto riportato dal noto quotidiano, dunque, la Juventus due o tre giorni prima dell’esame avrebbe detto a Suarez – il cui esame raggiunse l’apice del grottesco con frasi inventate e risate di poco gusto – di rimandare il suo trasferimento a gennaio.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

UNA JUVE SENZA FAME E SENZA GRINTA. UNA DELLE PIÙ BRUTTE SCONFITTE DI QUESTI ANNI

Una Juve senza fame e senza grinta. Una delle più brutte sconfitte di questi anniCi sono voluti 1582 giorni per una sconfitta così netta della Juventus contro la squadra milanese. Quando il primo tiro in porta lo si effettua all’86 minuto con Chiesa, vuol dire che non ha funzionato niente. Nulla è...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...