eurochampions.it
Martedì 26 gennaio 2021                     
Rassegna Stampa dei quotidiani sportivi oggi in edicola

Rassegna Stampa dei quotidiani sportivi oggi in edicola

Meno quattro al grande giorno: finalmente questo 2020 finirà e darà spazio alle speranze che tutti noi rimettiamo nel 2021
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: OneFootball

La Gazzetta dello Sport

L’apertura della Gazzetta dello Sport è per l’Inter e i numeri che la avvicinano a quella di un grande del passato: “Conte Ritmo Trap”. L’Inter e un paragone da scudetto. Il tecnico ha creato una squadra solida, poco spettacolare ma vincente.: che analogie con i campioni ’89. Bergomi: “E se ci fosse anche un Matthäus…”. Sempre a centro pagina, le mosse di mercato della prima in classifica: “Vice Ibra, corsa a 3”. Jovic, Scamacca, Eodouard. Tutte le piste del Diavolo. di spalla, il Natale a Dubai di CR7: campione del secolo di Globe Soccer: “Passione Ronaldo”. Così il portoghese: “I record mi inseguono e io giocherò ancora per qualche anno…”. Più in basi, un richiamo veloce alle vacanze – irresponsabili – di un’altra star del calcio mondiale: “Neymar in Brasile sfida il virus. Bufera sul party con 500 invitati”.

Il Corriere dello Sport

Per Il Corriere dello Sport in edicola oggi, la notizia principale è l’incontro-tregua tra De Laurentiis ed Agnelli: “Napoli e Juve unite sui diritti tivù, rivali sul mercato e nella corsa scudetto. A Firenze la stretta di mano tra i due presidenti dopo la sentenza del CONI”. Poco più in basso due riquadri dedicati a Cristiano Ronaldo: “CR7: ‘I record m’inseguono'” e Neymar: “Il party della vergogna”. In taglio alto si parla di Inter, Milan e Roma. Per i nerazzurri l’argomento è il calciomercato: “L’Inter cerca il vice-Lukaku: offerto Origi” attaccante connazionale di Lukaku e che piace anche alla Fiorentina. L’argomento Milan è incentrato sui rinnovi: “Gigio Milan, sette milioni non bastano”. Infine: “El Shaarawy chiama la Roma. Friedkin ci prova”. In taglio basso spazio alla Lazio ed al rinnovo di Simone Inzaghi: “Simone può diventare il Ferguson biancoceleste rinnovando il contratto in scadenza a giugno”.

Tuttosport

“Grazie Juve!” è l’apertura di Tuttosport in edicola oggi. Il quotidiano torinese apre con le parole di Cristiano Ronaldo premiato calciatore del secolo: “Ronaldo premiato a Dubai con il Globe Soccer Award. Grazie al voto espresso su internet da 21 milioni di tifosi: ‘Questo trionfo è da condividere con i miei fantastici compagni di squadra. E adesso aspetto la gente allo stadio'”. In taglio alto si parla delle milanesi e di calciomercato: “Milan: Edouard l’ultima idea. Caccia al vice Ibra: l’attaccante del Celtic entra tra i candidati. Maldini progetta un colpo alla Hauge” e “Suning taglia, affari a rischio. Zhang si adegua alle direttive del governo cinese: stretta agli investimenti nel calcio, freno al mercato dell’Inter”. Di spalla, invece, spazio al Torino ed al suo mercato: “Da Lobotka a Pavoletti, via allo sprint di gennaio”. 


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUNCH MATCH CON TORTELLINI AMERICANI. PIRLO TROVA L’ASSETTO DEFINITIVO DEL CENTROCAMPO

Il lunch match con tortellini americani. Pirlo trova l’assetto definitivo del centrocampoDopo la vittoria in Supercoppa di mercoledì, ìl lunch match dell’ultima giornata del girone di andata parla americano. 5 tiri, di cui un goal di testa, con giocate a tutto campo, tanti inserimenti, recuperi e soprattutto...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...