eurochampions.it
Domenica 06 dicembre 2020                     
Atalanta, punto sui i nerazzuri impegnati in nazionale

Atalanta, punto sui i nerazzuri impegnati in nazionale

Il resoconto di tutte le partite
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: UFFICIO STAMPA ATALANTA

Il punto dei nerazzurri impegnati negli scorsi giorni con le rispettive nazionali.

NAZIONALI MAGGIORI:

Berat DJIMSITI con l’Albania: in panchina nell’amichevole Albania-Kosovo 2-1 a Elbasan (11/11) e nelle gare di UEFA Nations League in campo 90′ Albania-Kazakistan 3-1 a Tirana (15/11) e in campo 90′ in Albania-Bielorussia 3-2 a Tirana (18/11): Albania prima nel suo gruppo e promossa nella Lega B.

Remo FREULER con la Svizzera: in panchina nell’amichevole Belgio-Svizzera 2-1 a Bruxelles (11/11) e nelle gare di UEFA Nations League in gol e in campo 90′  Svizzera-Spagna 1-1 a Basilea (14/11), mentre non si è disputata (ma era comunque squalificato) Svizzera-Ucraina a Lucerna (17/11).

Alejandro PAPU GOMEZ con l’Argentina: nei match di qualificazioni sudamericane ai Mondiali in panchina in Argentina-Paraguay 1-1  a Buenos Aires (12/11) e in campo dall’89’ in Perù-Argentina 0-2 a Lima (17/11).

Robin GOSENS con la Germania: non impiegato nell’amichevole Germania-Repubblica Ceca 1-0 a Lipsia (11/11) e nella gara di UEFA Nations League Germania-Ucraina 3-1 a Lipsia (14/11). È poi rientrato a Zingonia per proseguire nel programma di recupero.

Hans HATEBOER con l’Olanda: in campo nei primi 45′ nell’amichevole Olanda-Spagna 1-1 ad Amsterdam (11/11) e nelle gare di UEFA Nations League in campo dal 64′ Olanda-Bosnia Erzegovina 3-1 ad Amsterdam (15/11), in campo 57′ in  Polonia-Olanda 1-2 a Chorzow (18/11).

Josip ILIČIĆ con la Slovenia: in campo 66′ nell’amichevole Slovenia-Azerbajan 0-0 a Lubiana (11/11) e nelle gare di UEFA Nations League in gol (rigore decisivo al 94′) e in campo fino al 96′ in Slovenia-Kosovo 2-1 a Lubiana (15/11) e in campo 90′ in Grecia-Slovenia 0-0 ad Atene (18/11): Slovenia prima nel girone e promossa nella Lega B.

Ruslan MALINOVSKYI con l’Ucraina: in panchina nell’amichevole Polonia-Ucraina 2-0 a Chorzow (11/11) e nelle gare di UEFA Nations League in campo 90′ Germania-Ucraina 3-1 a Lipsia (14/11), mentre non si è disputata Svizzera-Ucraina (17/11) a Lucerna.

Aleksej MIRANCHUK con la Russia: in campo 68′ nell’amichevole Russia-Moldovia 0-0 a Chisinau (12/11) e nelle gare di UEFA Nations League in campo 79′ Turchia-Russia 3-2 a Istanbul (15/11) e in campo 45′ in Serbia-Russia 5-0 a Belgrado (18/11).

Johan MOJICA, Luis MURIEL e Duván ZAPATA con la Colombia nei match di qualificazioni sudamericane ai Mondiali: in campo 90′ Mojica e Zapata, 59′ Muriel in Colombia-Uruguay 0-3 a Barranquilla (12/11), in campo 40′ Mojica, dal 41′ Muriel e 90′ Zapata in Ecuador-Colombia 6-1 a Quito (17/11).

Mario PAŠALIĆ con la Croazia: in gol e in campo 77′ nell’amichevole Turchia-Croazia 3-3 a Istanbul (11/11) e nelle gare di UEFA Nations League in campo dal 63′ Svezia-Croazia 2-1 a Solna (14/11) e in campo 64′ in Croazia-Portogallo 2-3 (17/11) a Spalato.

Matteo PESSINA con l’Italia: in campo (esordio) dal 45′ nell’amichevole Italia-Estonia 4-0 a Firenze (11/11) a Firenze e nelle gare di UEFA Nations League in panchina Italia-Polonia 2-0 a Reggio Emilia (15/11), in panchina in Bosnia Erzegovina-Italia 0-2 a Zenica (18/11): gli azzurri hanno vinto il loro girone e si sono qualificati per la Fase Finale.

UNDER 21:

Marco CARNESECCHI con l’Italia U21: nei match di qualificazione all’Europeo in campo 90′ Islanda-Italia 1-2 Reykjavik (12/11) e Lussemburgo-Italia 0-4 a Differdange (15/11) che sono valsi la qualificazione alla fase finale, in panchina in Italia-Svezia 4-1 a Pisa (18/11).

Bosko ŠUTALO con la Croazia U21: nei match di qualificazione all’Europeo in campo 90′ in Scozia-Croazia 2-2 a Edimburgo (12/11) e in gol e in campo 90′ in Croazia-Lituania 7-0 a Pola  (17/11): la Croazia si è qualificata per la fase finale.


Altre notizie - Serie A
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

LE “PICCOLE” FRENANO LA GRANDE. CONTRO IL BENEVENTO, SI CONSUMA LA FRAGILITÀ CARATTERIALE.

Le “piccole” frenano la grande. Contro il Benevento, si consuma la fragilità caratteriale. Non è una marcia scudetto per il momento quella della squadra bianconera.  5 pareggi, dove con Crotone, Verona e Benevento la squadra di Pirlo poteva e doveva assolutamente portare a casa il bottino pieno. Negli anni passati, i...

IL “SAN PAOLO” SARÀ DEDICATO AD DIEGO ARMANDO MARADONA

Il “San Paolo” sarà dedicato ad Diego Armando MaradonaLe parole della presidente della Commissione Toponomastica, Laura Bismuto.

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

GERD MUELLER, EX ATTACCANTE DEL BAYERN E DELLA NAZIONALE, HA L'ALZHEIMER

Gerd Mueller, ex attaccante del Bayern e della nazionale, ha l'AlzheimerLa moglie Uschi ha voluto aggiornare i tifosi al riguardo dello stato di salute del marito al giornale tedesco Bild. È in casa di riposo e sta bene