eurochampions.it
Lunedì 18 gennaio 2021                     
LGInteractive
Inter, Conte in conferenza:

Inter, Conte in conferenza: "Cerchiamo di migliorare in tutto"

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Francesco Furlan   Vedi letture
Fonte: calciomercato.com

Intervenuto quest'oggi in conferenza stampa, l'allenatore dei nerazzurri ha voluto caricare l'ambiente in cista del tour de force che attende l'Inter tra campionato e coppa:

“Ci siamo tappati le orecchie e abbiamo pensato esclusivamente a giocare facendo del nostro meglio. La stanchezza è inevitabile, abbiamo giocato 4 partite in 11 giorni, adesso abbiamo avuto un giorno in più per recuperare. Dover giocare tutte partite importanti e decisive con pochissimo tempo per prepararle e per recuperare energie. Questa è la difficoltà".

Sulla partita del passato campionato aggiunge:

"L’anno scorso abbiamo perso una partita incredibile contro il Bologna. Vincevamo 1-0 dominando, poi abbiamo sbagliato il rigore e siamo riusciti a prendere due gol in contropiede in 10 contro 11. Quella partita mi ha fatto arrabbiare molto. Il Bologna è una squadra forte e determinata, giocano a buoni ritmi".

E su Nainggolan, Sensi e Barella:

“Radja e Stefano non sono ancora arruorabili, Barella può e deve ancora migliorare. Può farlo benissimo perché è molto giovane. Rimanendo umili e con i piedi per terra, ha margini importanti”.


Altre notizie - Serie A
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

UNA JUVE SENZA FAME E SENZA GRINTA. UNA DELLE PIÙ BRUTTE SCONFITTE DI QUESTI ANNI

Una Juve senza fame e senza grinta. Una delle più brutte sconfitte di questi anniCi sono voluti 1582 giorni per una sconfitta così netta della Juventus contro la squadra milanese. Quando il primo tiro in porta lo si effettua all’86 minuto con Chiesa, vuol dire che non ha funzionato niente. Nulla è...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...