Il direttore tecnico del Milan Paolo Maldini, intervistato dai microfoni di Sky Sport 24, ha parlato dell'arrivo del centrocampista Sandro Tonali al Milan e poi ha anche parlato del momento del Milan tra campo e mercato. 
Ecco cosa ha detto su Tonali: "E' un 2000, è molto giovane, ha coronato il suo sogno, è una bellissima storia, è una cosa molto particolare. Non era possibile pensarlo neanche un mese fa, siamo arrivati a questo punto grazie alla determinazione del ragazzo, al lavoro degli agenti. Cellino è stata una persona di assoluto valore, grazie anche ai nostri proprietari che hanno cambiato rotta e hanno visto che si poteva fare qualcosa di grande".

Sulla passione del ragazzo per il Milan: "Non è così comune, i giocatori sono dei professionisti, devono valutare le prospettive. Ho parlato con il ragazzo quasi due mesi fa e gli dissi che difficilmente ci saremmo stati. La nostra speranza comune era di portarlo al Milan, facendo sì che non perdesse questo sogno. Siamo arrivati al punto che le cose si sono allineate e siamo riusciti a portarlo al Milan".

Sezione: Serie A / Data: Lun 14 settembre 2020 alle 15:29
Autore: Francesco Riccobono
Vedi letture
Print