eurochampions.it
Lunedì 08 marzo 2021                     
TMW Radio
Zaniolo, Mertens, Morata e Donnarumma: ecco le notizie di oggi

Zaniolo, Mertens, Morata e Donnarumma: ecco le notizie di oggi

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio: sorpresa Strakosha
 di Emanuele Morabito   Vedi letture
Fonte: One football

Anche in un’intensissima domenica di campionato le news extra campo non mancano mai.

Ancelotti: "Io nella storia? Ci sto lavorando"

Dal record di Donnarumma alle condizioni di Mertens e Morata, ecco tutte le principali notizie di oggi.

Juventus: ottimismo Morata

La conferenza stampa di Andrea Pirlo  ha messo in allarme i tifosi della Juventus.

L’allenatore bianconero ha confessato che il problema di Paulo Dybala sembra più grave del previsto e che l’argentino non potrà rientrare contro il Crotone.

Ottimismo, invece, per Alvaro Morata.

Sta leggermente meglio. Ha avuto questo virus intestinale che lo teneva non al 100% da un po’ di giorni, speriamo domani possa essere a disposizione almeno per una parte della gara.

ANDREA PIRLO

Niente allarme in attacco, dunque, per la Juventus.

Inter: la stoicità di Marotta

Giuseppe Marotta non si scompone.

Nel prepartita del Derby della Madonnina, ai microfoni di DAZN, il dirigente dell’Inter ha espresso il proprio parere sul contrasto tra Ibrahimovic e Lukaku.

Ibrahimovic e Lukaku? Il derby ha sempre sapore agonistico sempre acceso ma al di là di quello che succede nel campo i messaggio che arrivano da fuori sono sempre positivi.

Parole positive anche per il momento che stanno vivendo le due squadre in campo.

Il derby avviene in un momento storico per i due club straordinario, il sapore del derby viene unito in una competitività sana.

GIUSEPPE MAROTTA

Pensieri confermati anche da Paolo Maldini: soltanto sana competitività tra i due club milanesi.

Milan: il record di Gigio

Gigi Donnarumma colleziona un altro, incredibile record e supera Gianluigi Buffon.

Il portiere del Milan entra nella storia come il più giovane giocatore di sempre a collezionare 200 presenze in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.

Prima di lui, a detenere il primato era l’estremo difensore della Juventus.

Napoli: Mertens fissa il rientro

Il conto alla rovescia per vedere di nuovo Mertens in campo è quasi finito.

Secondo il Corriere del Mezzogiorno, l’attaccante sarà convocato già contro il Granada e potrebbe addirittura giocare una parte della gara.

Zaniolo-Roma, manca poco.

Il giocatore, fermo dall’inizio alla stagione per la rottura del crociato, ha ricominciato a correre e ha già fissato la data per il suo rientro in campo.

Sto correndo da due o tre giorni e tra un mese dovrei tornare in campo, ho solo bisogno di un altro po’ di allenamento. Ad aprile sarò a pieno regime.

Si intuisce ottimismo nelle sue parole rilasciate al Corriere della Sera.

La Lazio è pronta a riabbracciare il suo portiere.

Thomas Strakosha, assente da fine gennaio per un infortunio al ginocchio, ha finalmente recuperato e può tornare a disposizione di Inzaghi.

Secondo Lazionews24, l’estremo difensore potrebbe addirittura guadagnare la convocazione contro il Bayern in Champions League.

Profili correlati


Altre notizie - Serie A
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

IL LUMICINO DELLA SPERANZA. COME SEMPRE BISOGNERÀ PERÒ LOTTARE CONTRO TUTTO E TUTTI.

Il lumicino della speranza. Come sempre bisognerà però lottare contro tutto e tutti.Una vittoria contro la Lazio che per come è arrivata vale doppio. Fondamentale è stata la reazione della squadra, dopo i primi venti minuti di assenza totale di tutti gli undici bianconeri in campo. Dopo lo svantaggio, gli...

BAYERN MONACO, MÜLLER POSITIVO AL CORONAVIRUS

Bayern Monaco, Müller positivo al CoronavirusSalterà la finale del Mondiale per Club

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...