eurochampions.it
Lunedì 19 aprile 2021                     
TMW Radio
Gerd Mueller, ex attaccante del Bayern e della nazionale, ha l'Alzheimer

Gerd Mueller, ex attaccante del Bayern e della nazionale, ha l'Alzheimer

Gerd Mueller
La moglie Uschi ha voluto aggiornare i tifosi al riguardo dello stato di salute del marito al giornale tedesco Bild. È in casa di riposo e sta bene
 di Lorenzo Carrega   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Gerd Muller, un'icona del calcio tedesco e del Bayern Monaco, si trova in una casa di riposo perché affetto dal morbo dell'Alzheimer.

Lo ha riferito la moglie Uschi al giornale tedesco Bild, al quale ha rilasciato un'intervista. L'ex bomber, in grado di realizzare ben  730 reti in 788 gare disputate in carriera, è stato colpito dalla malattia ormai nove anni fa. 

La moglie, comunque, ha voluto rincuorare tutti i suoi fan, affermando come il suo stato di salute, viste le condizioni, si può dire ottimale. Ecco alcune sue parole rilasciate nell'intervista:

"Vista la situazione sta andando bene, in casa ha tutte le cure e riceve attenzioni ottimali. Si sente a suo agio e come a casa". Ha ricevuto la visita di allenatori importanti, come l'ex tecnico del Bayern Jupp Heynckes, accompagnato dal suo vice Hermann Gerland. 


Altre notizie - Storia
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: CHI NON OSA NON VINCE. ADESSO SI RISCHIA TANTO PER LA QUALIFICAZIONE IN CHAMPIONS

Juve: chi non osa non vince. Adesso si rischia tanto per la qualificazione in ChampionsQuest’anno ormai sta diventando un film già visto in ogni gara. Con qualsiasi squadra la Juventus giochi, il copione è sempre lo stesso. Inizio buono, con grande possesso palla, con fraseggi e passaggi corti, ma sempre...

BAYERN MONACO, MÜLLER POSITIVO AL CORONAVIRUS

Bayern Monaco, Müller positivo al CoronavirusSalterà la finale del Mondiale per Club

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...