eurochampions.it
Domenica 8 Dicembre 2019                     
Istituito il Premio Yashin: il Pallone d'Oro dei portieri

Istituito il Premio Yashin: il Pallone d'Oro dei portieri

La prossima edizione del Pallone d'Oro avrà un riconoscimento in più da assegnare, il Premio Yashin, che andrà al miglior portiere della stagione calcistica.
 di Andrea Lizzano   Vedi letture

La prossima edizione del Pallone d'Oro sarà differente dalle precedenti e per certi aspetti rivoluzionaria. A partire da quest'anno il famoso premio, assegnato da France Football al miglior giocatore della stagione calcistica, sarà affiancato dal Premio Yashin. Questo nuovo riconoscimento sarà assegnato al miglior portiere ed è intitolato alla leggenda del ruolo, il russo Lev Yashin, l'unico estremo difensore ad aver vinto il Pallone d'Oro nel 1963. Inoltre la giuria che decreterà il vincitore sarà la medesima che voterà per il premio principale della cerimonia, come confermato dal caporedattore della testata francese, Pascal Ferré.

Quante volte un portiere, dopo il trionfo di Yashin, è arrivato molto vicino ad emulare il russo, salvo poi vedere un attaccante, un centrocampista o addirittura un difensore ricevere il premio al suo posto. Un ruolo, quello del portiere, che non porta a segnare gol, ma li nega, e certamente è molto più facile ricordare uno splendido tiro all'incrocio piuttosto che una grande parata, che magari ha salvato il risultato. Ne sanno qualcosa il ceco Ivo Viktor e i teutonici Oliver Kahn e Manuel Neuer, giunti terzi rispettivamente nel 1976, nel 2001 e nel 2014; ma soprattutto Gianluigi Buffon, classificatosi secondo alle spalle del connazionale Fabio Cannavaro nell'edizione del 2006.

Questo premio darà finalmente risalto a un ruolo fondamentale per ogni squadra che punta ad essere la migliore. E per questa prima edizione del riconoscimento i favori del pronostico sono tutti per il brasiliano Alisson. L'ex Roma ha vinto la Champions League con il suo Liverpool e la Copa America con la Seleção, conquistando inoltre il premio di miglior portiere in entrambe le manifestazioni. Il Premio Yashin avrà un alto tasso di competitività e per trionfare bisognerà dimostrare veramente qualcosa di straordinario e persino miracoloso.


Altre notizie - Approfondimenti
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

PAULO DYBALA E UNA SERATA DA DIEGO

Paulo Dybala e una serata da DiegoAl ventesimo minuto di Juventus contro Atletico Madrid, i sedili dell'Allianz Stadium di Torino hanno tremato. Sbattuti contro gli schienali, anche il più comodo dei tifosi è saltato sugli stivali. Un lancio lungo, un...

IL LILLA IN CHAMPIONS NON RIESCE PIÙ A VINCERE

Il Lilla in Champions non riesce più a vincere20 novembre 2012. Bisogna andare ben 7 anni indietro per trovare l'ultimo successo del Lilla nella UEFA Champions League. Quella volta a cadere fu il BATE Borisov, in Bielorussia tra l'altro. Si va addirittura ad 11 anni fa per...

LE ITALIANE IN CHAMPIONS SECONDO CONDÒ: "JUVE TRA LE FAVORITE. INTER E NAPOLI DEVONO PASSARE. L'ATALANTA PUÒ SOGNARE"

Le italiane in Champions secondo Condò: "Juve tra le favorite. Inter e Napoli devono passare. L'Atalanta può sognare"Questa sera inizia la Champions. Subito in campo Inter e Napoli, domani invece toccherà alla Juve e all'Atalanta. Ma quale sarà il cammino delle nostre compagini in Europa. Lo abbiamo cheisto a Paolo Condò,...

STASERA BARCELLONA-INTER: DOLCI RICORDI DI QUELLA SEMIFINALE DEL 2010

Stasera Barcellona-Inter: dolci ricordi di quella semifinale del 2010Stasera al Camp Nou l'Inter affronterà il Barcellona. La mente dei tifosi nerazzurri va al ricordo di quell'anno magico che fu il 2010 e a quella semifinale memorabile proprio contro i blaugrana.