eurochampions.it
Domenica 31 maggio 2020                     
9 luglio 2006, Italia campione del mondo: 13 anni fa la finale di Berlino

9 luglio 2006, Italia campione del mondo: 13 anni fa la finale di Berlino

 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture

"Quattro volte, siamo campioni del mondo. Abbracciamoci forte e vogliamoci tanto bene". Parole indelebili nella memoria di tutti noi. Sono passati 13 anni dalla finale di Berlino con la Francia, dal gol di Materazzi, dalla testata di Zidane, dalla parata incredibile di Buffon e dal rigore decisivo di Grosso. Una partita che ha riportato gli azzurri sul tetto del mondo, una partita che rimarrà per sempre nella storia del nostro calcio. 

Una partita passata alla storia con la sfida tra “cugini” (Italia e Francia) che si rinnova dopo le precedenti sfide dei mondiali di Francia ’98 e gli Europei di Belgio-Olanda 2000, entrambe appannaggio dei transalpini. Questa volta però la spuntano gli Azzurri. Dopo i tempi regolamentari terminati sul punteggio di 1-1 con gol di Materazzi di testa e di Zidane su rigore e l’espulsione dello stesso Zizou per via della celeberrima testata sul petto inflitta al numero 23 degli uomini di Lippi, l’Italia è più fredda dal dischetto e si laurea per la quarta volta campione del Mondo.

Un trionfo che la Nazionale celebrò al rientro in Italia, al Circo Massimo di Roma, davanti a quasi un milione di tifosi. Sul palco salirono tutti i protagonisti di quel Mondiale, da capitan Cannavaro a Totti e Del Piero, da Lippi a Gattuso.


Altre notizie - Approfondimenti
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

FINO A QUANDO LA UEFA POTRÀ IGNORARE L'EMERGENZA CORONAVIRUS?

Fino a quando la UEFA potrà ignorare l'emergenza Coronavirus?Non facciamoci maestri, perché anche noi fino a dieci giorni fa abbiamo provato a fare la stessa cosa. Abbiamo provato a girarci dall'altro lato - a non guardare l'emergenza sanitaria che ci stava venendo incontro come un tir...

JUPILER PRO LEAGUE PIONIERISTICA AI TEMPI DEL VIRUS. MA LA STRADA BELGA È COMPLESSA PER L'ITALIA

Jupiler Pro League pionieristica ai tempi del virus. Ma la strada belga è complessa per l'ItaliaNel pomeriggio ha fatto scalpore la decisione della Federazione belga. E in fondo non potrebbe essere altrimenti, visti i tempi e le modalità di discussione proprie del nostro calcio. “Avviso della Jupiler Pro League....

IL PRESIDENTE DEL GETAFE: "IL GOVERNO HA DETTO CHE NON SI PUÒ VIAGGIARE, NON LO FAREMO"

Il presidente del Getafe: "Il Governo ha detto che non si può viaggiare, non lo faremo"“Non viaggeremo, non andremo a Milano. Prima di tutto la salute. Questa partita domani non la giocheremo”. Così il presidente del Getafe, Angel Torres in vista della partita di domani contro l’Inter. “Il...

I PRIMI 50 ANNI DEL CHOLO: DALL'ESORDIO IN A AL PISA A LEGGENDA ALL'ATLÉTICO

I primi 50 anni del Cholo: dall'esordio in A al Pisa a leggenda all'AtléticoDiego Simeone compie oggi 50 anni. Il Cholo è diventato in questi anni il tecnico più vincente della storia dell'Atlético Madrid, portando a casa uno storico campionato nel 2013-14, in un'era dove...