eurochampions.it
Domenica 17 gennaio 2021                     
Rivali in Europa, alleate sul mercato: altro scambio tra Juve e Barcellona?

Rivali in Europa, alleate sul mercato: altro scambio tra Juve e Barcellona?

© foto di www.imagephotoagency.it
Dopo l'affare estivo che ha consentito ad Arthur di approdare a Torino e a Pjanic in Catalogna, le due società starebbero lavorando a una nuova trattativa
 di Alessandro Nidi   Vedi letture

L'indiscrezione giunge direttamente dalla redazione di "Calciomercato.it", secondo cui Juventus e Barcellona, rivali nel gruppo G di UEFA Champions League (entrambe già qualificate agli ottavi di finale, ndr), starebbero lavorando a fari spenti a un nuovo affare di mercato, dopo quello concluso in estate e che ha consentito ad Arthur di approdare a Torino e a Pjanic di compiere il percorso inverso, con la Catalogna come destinazione finale.

Questa volta, i protagonisti dello scambio sarebbero Paulo Dybala e Antoine Griezmann, certamente due assi del calcio internazionale, ma che, per motivi diversi, stanno attraversando un periodo complicato nei rispettivi club e potrebbero anche prendere in considerazione l'idea di cambiare aria nelle prossime finestre temporali dedicate alle trattative.

Ieri sera contro il Ferencvaros il numero 10 bianconero non è riuscito a incidere praticamente mai e ha fornito un'altra prestazione ampiamente al di sotto dei suoi standard. Potrebbe trattarsi di una crisi passeggera, per l'amor del cielo, anche perché il talento del ragazzo di Laguna Larga non è minimamente in discussione: occorre, tuttavia, comprenderne le ragioni, in quanto, qualora fossero connesse a problemi di natura ambientale, il trasferimento potrebbe essere l'ipotesi migliore per tutti.

Idem per Antoine Griezmann, che ha incantato il mondo nel 2018 in Russia con le sue giocate, trascinando la Nazionale francese alla conquista della seconda Coppa del Mondo della sua storia, ma che al Camp Nou fatica a incidere, oscurato dagli altri protagonisti del reparto offensivo, fra cui quel Lionel Messi con cui Dybala vanta ottimi rapporti già dai ritiri con l'Argentina.

Il prosieguo della stagione aiuterà a dirimere i dubbi che permeano la questione. Paulo Dybala è un idolo a Torino, ma, ora come ora, per la dirigenza non è più intoccabile.


Altre notizie - Champions League
Altre notizie

SONDAGGIO

LA JUVE è LA FAVORITA PER LA CHAMPIONS?
  Si
  No

JUVE: NON C’È DUE SENZA TRE. DOPO MILANO, VITTORIA IMPORTANTISSIMA

Juve: Non c’è due senza tre. Dopo Milano, vittoria importantissima Vittoria importantissima. 3 punti fondamentali dopo 3 gare vinte consecutivamente. E' la prima volta che accade in questa stagione, in una serata davvero storta per quanto riguarda gli infortuni. Speriamo che la Juve recuperi qualcuno...

TRAGEDIA IN FRANCIA, MUORE IN CAMPO CHRISTOPHER MABOULOU

Tragedia in Francia, muore in campo Christopher MaboulouIl giocatore è morto per un arresto cardiaco mentre era in campo

INTER: VIA CONTE, ARRIVA ALLEGRI

Inter: via Conte, arriva AllegriSembra finita qui la storia tra Antonio Conte e l' Inter. Da indiscrezioni infatti sembrerebbe ormai certo l'addio del tecnico , con una buonuscita di 7 milioni. Conte starebbe cosi un anno fermo per poi riapprodare in nazionale al...

VERSO UN CALCIO PIÙ GLOBALE,INFANTINO ANNUNCIA UNA RIVOLUZIONE.

Verso un calcio più globale,Infantino annuncia una rivoluzione. Se ne parla da anni, ma adesso sembrano esserci idee più concrete per quanto riguarda una rielaborazione delle coppe internazionali sia per club che per nazionali. Gianni Infantino,attuale presidente FIFA, in occasione...